Teatro Quirino di Roma: stagione teatrale 2019-2020

Dal 1 Ottobre e fino al 17 Maggio 2020, spazio alla Stagione del Teatro Quirino – Vittorio Gassman di Roma, 2019/2020. Apre “Piccoli crimini coniugali” e chiude “Così parlò Bellavista

Teatro Quirino, RomaTeatro Quirino, Roma

Dal 1 Ottobre e fino al 17 Maggio 2019, spazio alla Stagione del Teatro Quirino – Vittorio Gassman di Roma, 2019/2020. Apre “Piccoli crimini coniugali” e chiude “Così parlò Bellavista

Teatro Quirino Programmazione 2019 – 2020

01 Ottobre – 13 Ottobre

Piccoli crimini coniugali

Goldenart Production presenta
MICHELE PLACIDO   ANNA BONAIUTO
PICCOLI CRIMINI CONIUGALI
di Éric-Emmanuel Schmitt
adattamento e regia MICHELE PLACIDO

Sull’altalena del matrimonio fra impercettibili slittamenti del cuore e tradimenti conclamati si consuma la vita dei due protagonisti. Un sottile, brillante gioco al massacro a due voci inventato dal drammaturgo più amato d’oltralpe.

15 Ottobre – 27 Ottobre

Il silenzio grande

Diana O.RI.S. presenta

uno spettacolo di ALESSANDRO GASSMANN
MASSIMILIANO GALLO in
IL SILENZIO GRANDE
una commedia di Maurizio De Giovanni
con STEFANIA ROCCA   MONICA NAPPO
e con PAOLA SENATORE   JACOPO SORBINI 

Uno spettacolo dove le verità che i protagonisti si dicono, a volte si urlano o si sussurrano, possano farvi riconoscere, dove, come sempre accade anche nei momenti più drammatici, possano esplodere risate, divertimento, insomma la vita.

29 Ottobre – 10 Novembre

L’anima buona di Sezuan

La Contrada Teatro Stabile di Trieste / ABC Produzioni

presentano
MONICA GUERRITORE
omaggio a Giorgio Strehler
L’ANIMA BUONA DI SEZUAN
di Bertolt Brecht
traduzione di Roberto Menin
regia MONICA GUERRITORE
ispirata all’edizione di Giorgio Strehler (Milano 1981)

Nell’Anima Buona di Sezuan c’è un piccolo popolo di abitanti che è tutti i luoghi del mondo: essi appaiono come buffi, straniti e imperiosi personaggi più veri e precisi che nel mondo reale.
19 Novembre – 01 Dicembre

Amadeus

Gitiesse Artisti Riuniti presenta

GEPPY GLEIJESES   LORENZO GLEIJESES
AMADEUS
di Peter Shaffer
con GIULIO FARNESE
GIANLUCA FERRATO
traduzione di Masolino D’Amico
regia ANDREI KONCHALOVSKY

“Amadeus” è la storia di una feroce gelosia. Il dramma, ambientato alla fine del ‘700, racconta il presunto tentativo, senza fondamento storico, del compositore italiano Antonio Salieri di distruggere la reputazione dell’odiato avversario Wolfgang Amadeus Mozart.

03 Dicembre – 08 Dicembre

Mastro Don Gesualdo

Produzione Progetto Teatrando presenta

ENRICO GUARNERI
MASTRO DON GESUALDO
di Giovanni Verga
regia GUGLIELMO FERRO

Il Mastro don Gesualdo è interpretato da Enrico Guarneri che dotato di un’innata vis comica e tecnicamente assurto al ruolo di attore poliedrico, si è dimostrato, nel corso di questi anni, capace di passare dal registro drammatico a quello grottesco con grande maestria

17 Dicembre – 22 Dicembre

Lo Schiaccianoci

Luciano Carratoni presenta

BALLETTO DI ROMA
Direzione Artistica Francesca Magnini
LO SCHIACCIANOCI
nuova ideazione, drammaturgia e coreografia Massimiliano Volpini

Non è Natale senza Lo Schiaccianoci ma, si sa, non è Natale solo dove splende la luce.

23 Dicembre – 06 Gennaio

A che servono gli uomini?

Primoatto Produzioni presenta

NANCY BRILLI
A CHE SERVONO GLI UOMINI?
una commedia di Iaia Fiastri
musiche di Giorgio Gaber
con la partecipazione di Fioretta Mari
e altri 3 attori (cast in via di definizione)
regia LINA WERTMÜLLER

A dispetto del titolo, questa non è una commedia femminista. Adattata dalla pièce scritta negli anni ’80 da Iaia Fiastri, A che servono gli uomini? è più attuale che mai, toccando un tema caro a molte donne sole: il desiderio di avere un figlio.
07 Gennaio – 19 Gennaio

Arsenico e vecchi merletti

Gitiesse Artisti Riuniti presenta

ANNA MARIA GUARNIERI   GIULIA LAZZARINI
ARSENICO E VECCHI MERLETTI
di Joseph Kesselring
traduzione di Masolino D’Amico
con MARIA ALBERTA NAVELLO
regia GEPPY GLEIJESES

Geppy Gleijeses (ispirandosi allo spettacolo di Mario Monicelli di cui quest’anno ricorre il decimo anniversario della scomparsa) dirige due monumenti del teatro italiano: Anna Maria Guarnieri e Giulia Lazzarini. Ricordiamo il film di culto che ne trasse Frank Capra interpretato da Gary Grant.

21 Gennaio – 02 Febbraio

Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato)

Cardellino S.r.l.

in collaborazione con Napoli Teatro Festival 18
in coproduzione con Teatro Stabile dell’Umbria
presentano
SILVIO ORLANDO
SI NOTA ALL’IMBRUNIRE
(Solitudine da paese spopolato)
di Lucia Calamaro
regia LUCIA CALAMARO

I figli Alice, Riccardo e Maria sono arrivati la sera prima. Il fratello maggiore Roberto anche. Un fine settimana nella casa di campagna di Silvio, all’inizio del villaggio spopolato dove vive da solo da tre anni.
04 Febbraio – 16 Febbraio

Liolà

Corte Arcana   Isola Trovata & Teatro ABC Catania

presentano
GIULIO CORSO
LIOLÀ
di Luigi Pirandello
con la partecipazione di ENRICO GUARNERI
adattamento e regia FRANCESCO BELLOMO
con Roberta Giarrusso, Caterina Milicchio,
Ileana Rigano, Margherita Patti
Alessandra Falci, Sara Baccarini, Federica Breci
e con Anna Malvica nel ruolo di Zia Croce

Liolà un don Giovanni senza morale, che con il suo comportamento, scombussola l’apparentemente morigerata società in cui si muove.

18 Febbraio – 01 Marzo

Felicità Tour

Best live presenta

ALESSANDRO SIANI
FELICITÀ TOUR
Special Edition
musiche composte e dirette dal Maestro Umberto Scipione
scritto e diretto da Alessandro Siani  

La scelta di ritornare sulle tavole del palcoscenico è stata spinta soprattutto dalla voglia di potermi confrontare con il pubblico, perché lo spettatore è l’unico vero metronomo della vita di un artista.
03 Marzo – 15 Marzo

Un tram che si chiama desiderio

Gitiesse Artisti Riuniti

in collaborazione con La Pirandelliana
p
resentano
MARIANGELA D’ABBRACCIO
DANIELE PECCI
UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO
di Tennessee Williams
traduzione di Masolino D’Amico
regia, scene e costumi PIER LUIGI PIZZI

La leggenda vuole che fosse proprio su un tram, su cui girovagava da studente, che il giovanissimo Tennessee Williams si facesse l’idea di un dramma che svelava il lato oscuro del sogno americano.

17 Marzo – 29 Marzo

Bartleby lo scrivano

Arca Azzurra Produzioni presenta

LEO GULLOTTA
BARTLEBY LO SCRIVANO
di Francesco Niccolini
liberamente ispirato al romanzo di Herman Melville
regia EMANUELE GAMBA

Un gentile rifiuto che paralizza il lavoro e la logica: una sorta di inattesa turbolenza atmosferica che sconvolge tanto l’ufficio che la vita intima del datore di lavoro.

31 Marzo – 05 Aprile

La classe

Società per Attori   Accademia Perduta Romagna Teatri   Goldenart Production

presentano
LA CLASSE
di Vincenzo Manna
regia GIUSEPPE MARINI

I giorni di oggi. Una cittadina europea in forte crisi economica. Disagio, criminalità e conflitti sociali sono il quotidiano di un decadimento generalizzato che sembra inarrestabile.

07 Aprile – 19 Aprile

Processo a Gesù

Gitiesse Artisti Riuniti e Compagnia Molière

presentano
PROCESSO A GESÙ
di Diego Fabbri
con PAOLO BONACELLI   MARILÙ PRATI
MARCO CAVALCOLI   DANIELA GIOVANETTI
regia GEPPY GLEIJESES
musiche Teho Teatrdo
artigiano delle luci Luigi Ascione

Il capolavoro di Diego Fabbri è un testo di strabiliante attualità e ci interroga sul senso della Fede, sulla giustizia, sulla solidarietà, fruga nell’intimo delle nostre coscienze stimolandoci a una riflessione profonda sulla forza della figura di Cristo oggi.
28 Aprile – 03 Maggio

Io, Don Chisciotte

Luciano Carratoni presenta

BALLETTO DI ROMA
Direzione Artistica Francesca Magnini
IO, DON CHISCIOTTE
musiche Ludwig Minkus Aa.Vv.
coreografia e regia FABRIZIO MONTEVERDE

L’errore è verità e la verità è errore in una società che, soprattutto per un Don Chisciotte poeta, folle, mendicante come quello immaginato da Monteverde, è alla rovescia.

08 Maggio – 17 Maggio

Così parlò Bellavista

Gitiesse Artisti Riuniti

Best live
GEPPY GLEIJESES
MARISA LAURITO   BENEDETTO CASILLO
COSÌ PARLÒ BELLAVISTA
adattamento teatrale di Geppy Gleijeses
dal film e dal romanzo di Luciano De Crescenzo
regia GEPPY GLEIJESES

Alessandro Siani e Geppy Gleijeses adattano per il teatro il film di culto e il romanzo Così parlò Bellavista. È un omaggio doveroso, ma vivo e teatralissimo all’opera principale di De Crescenzo.

Abbonamenti e biglietti  Quirino Teatro Roma

ABBONAMENTI posto e giorno fisso

13 SPETTACOLI esclusi Sorelle Materassi e Otello
martedì / mercoledì / giovedì / venerdì / sabato pomeriggio

platea interi € 273,00 ridotti € 247,00
I balconata interi € 234,00 ridotti € 208,00
II balconata interi € 195,00 ridotti € 175,50
galleria interi € 130,00 ridotti € 117,00


sabato / domenica

platea interi € 338,00 ridotti € 305,50
I balconata interi € 299,00 ridotti € 273,00
II balconata interi € 247,00 ridotti € 221,00
galleria interi € 169,00 ridotti € 156,00

CARD LIBERE 

8 SPETTACOLI
martedì / mercoledì / giovedì / venerdì

platea interi € 184,00 ridotti € 168,00
I balconata interi € 152,00 ridotti € 136,00
II balconata interi € 128,00 ridotti € 116,00
galleria interi € 88,00 ridotti € 80,00


8 SPETTACOLI
sabato / domenica

platea interi € 224,00 ridotti € 204,00
I balconata interi € 200,00 ridotti € 184,00
II balconata interi € 168,00 ridotti € 152,00
galleria interi € 104,00 ridotti € 96,00

5 SPETTACOLI
martedì / mercoledì / giovedì / venerdì

platea interi € 135,00 ridotti € 120,00
I balconata interi € 110,00 ridotti € 100,00
II balconata interi € 85,00 ridotti € 75,00
galleria interi € 60,00 ridotti € 55,00

5 SPETTACOLI
sabato / domenica

platea interi € 150,00 ridotti € 140,00
I balconata interi € 130,00 ridotti € 120,00
II balconata interi € 107,50 ridotti € 100,00
galleria interi € 75,00 ridotti € 70,00

12 INGRESSI under 35
valida da martedì a sabato per il settore di II balconata
massimo 2 ingressi a spettacolo

intero € 120,00  ridotti € 110,00

BIGLIETTI settimanali dal martedì al sabato pomeriggio

platea interi € 30,00 ridotti € 27,00
I balconata interi € 24,00 ridotti € 22,00
II balconata interi € 19,00 ridotti € 17,00
galleria interi € 13,00 ridotti € 12,00


BIGLIETTI
 weekend sabato sera e domenica

platea interi € 34,00 ridotti € 31,00
I balconata interi € 28,00 ridotti € 25,00
II balconata interi € 23,00 ridotti  21,00
galleria interi € 17,00 ridotti € 15,00

I portatori di handicap che al momento dell’acquisto attestano l’invalidità possono usufruire della tariffa “ridotto”.
Ove previsto, all’accompagnatore verrà rilasciato un biglietto “cortesia” al costo di 2 €.
Per i disabili in carrozzina sono previsti posti dedicati.
Si consiglia la prenotazione telefonica con qualche giorno di anticipo.
Si avvisa che la struttura del Teatro Quirino non è provvista di ascensore.

I prezzi sono comprensivi di prevendita. per under 26 e over 65 sono previsti prezzi ridotti ad esclusione del weekend e dei giorni festivi e prefestivi. Abbonamenti e biglietti non sono validi per la recita del 31 dicembre.
Dopo l’emissione non sarà più possibile sostituire o annullare singoli biglietti e tagliandi di card.

Come arrivare al Teatro Quirino Roma

Spettacoli Teatro Quirino


Raffaele Giuseppe Lopardo[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Teatro Quirino di Roma: stagione teatrale 2019-2020 iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*