Maria De Filippi si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni su Witty Tv: “Io non mi sono mai occupata di dove va Emma”,una bufala che mi ha scocciata? Io e la Palombelli che lucravamo sui posteggi a Roma…

Maria De Filippi ha rilasciato un’intervista esclusiva al Direttore di Tv Sorrisi e Canzoni Aldo Vitali su Witty Tv, sottoponendosi alla sua prima video intervista sul web.

MARIA DE FILIPPIMARIA DE FILIPPI

Ecco le dichiarazioni di Maria De Filippi sulla Rete:

“Questa è la prima intervista che faccio su Internet, data l’importanza che attualmente ha la rete forse prima o poi la dovevo fare, anche se io vivo la televisione come il mio lavoro, esiste Witty Tv e c’è tanta gente che ci lavora, perciò è giusto che io ci sia.
Smanetto anch’io e spesso leggo cose che non appartengono alla verità, me ne sono sempre fregata e andrò avanti a fregarmene…, però magari alcune volte si esagera”.
Questo riferito a una bufala che da tempo gira sul web su Emma: “Son 20 giorni che sento e leggo del nuovo cast di Amici del serale quando non me ne sto minimamente occupando e nessuno della produzione se ne sta occupando. Ho visto per 20 giorni ovunque “Maria non vuole che Emma vada a Sanremo” perché la vuole tutti i costi ad Amici. Io non mi sono mai occupata di dove va Emma. Allora penso: a chi giova questo articolo, non è Emma che gioca su questo, la mia risposta è che giova a qualcuno che deve promuovere il tour di Emma. Esistono dei gran paraculi che fanno girare viralmente una cosa per inserire tre righe sul tour”.

Mentana li ha definiti i bufali del far web. Internet è uno strumento fantastico, però bisogna imparare a riconoscere le notizie vere da quelle false”.

Ci sono le novità sul web che a Maria piace sostenere come Maria Express: “Dedico due ore al giorno alla rete, “Maria Express” è nato per caso grazie alle star web. C’è un ragazzo che l’ha fatto, io l’ho letto smanettando. Sono stata io a farlo chiamare perché facessi la premiazione. L’idea che ci fosse questa cosa mi faceva ridere”.

Maria De Filippi gioca molto e si diverte anche con i tweet sulle sue trasmissioni: “Mi diverto molto, io rido parecchio, durante la messa in onda dei miei programmi, a seguire le reazioni. Però non mi influenza assolutamente. Sui miei programmi registrati, come  C’è posta, i tweet che accompagnano la messa in onda sono molto simpatici. Io rido parecchio a vedere i commenti di Twitter, a volte hanno una lettura  spregiudicata e cattivissima, rispetto a me e alle persone protagoniste. Però se tu le leggi con ironia fanno davvero ridere. Ricordo una storia di alcune edizioni fa di C’è posta. A un certo punto una moglie alla suocera dice la parola “Vipera” che è stato un tormentone sul web di C’è posta per te”.

Sul web Maria De Filippi dice di confrontarsi con le critiche :”Io sono una che ci va sul web e va sui siti televisivi e legge i commenti agli articoli, ci sono quelli che danno suggerimenti e idee e molto spesso le ho colte”.

Alla domanda di Aldo Vitali di iscriversi sui social, Maria De Filippi risponde: “stando troppo in televisione essere anche sui social sarebbe troppo, e poi perché a volte magari penso che cosa cavolo frega alla gente”…

Tornando su Amici: “La selezione di Amici avviene molto attraverso Internet, dove vengono caricati i video musicali. Su Amici abbiamo fatto talent scouting sul web dall’anno scorso, come al Summer Festival c’erano giurati del web che fanno questo nella vita e a loro ho chiesto di segnalare persone, Chiara Crispo ad esempio è stata segnalata dal web, ha fatto i casting esattamente come gli altri ed è passata”.

Si parla della grande attesa del trono gay, novità di quest’anno a Uomini e Donne. Aldo Vitali chiede se ci saranno prese di posizioni estreme o polemiche, oppure come è successo a C’è posta per te scorrerà senza problemi: “Il trono gay nasce nella mia testa un anno fa grazie a Maurizio. Io ero molto in dubbio sulla possibilità di gestirlo, non tanto in studio ma a livello di logistica, per tutto quello che è dietro le quinte. Io avevo già fatto due storie omosessuali su C’è posta e il pubblico aveva reagito in modo normalissimo”.

Si parla del fenomeno Tina Cipollari e della sua partecipazione a Pechino Express: “Io perdo la testa per Tina, “Tina era una corteggiatrice di Uomini e donne, ho perso la testa per lei perché è spiritosa, la faccio diventare tronista, non riesce a fidanzarsi, diventa opinionista e si innamora del corteggiatore di una tronista. Poi a un certo punto mi segnalano, quando ancora non c’erano i social, che Tina e questo corteggiatore venivano visti in questa discoteca di Roma: il Gilda. Io la prendo nel camerino, e lei mi dice di uscirci. E’ diventato suo marito”.
“Pechino Express è il primo programma che lei accetta, non il primo che le propongono. Io l’ho spesso proposta come opinionista del Grande Fratello, lei è una bomba, non ha paura di dire mai quello che pensa anche al costo di essere impopolare, a Pechino Express secondo me è andata perché era nel periodo che non c’era Uomini e Donne la sua seconda casa”.
Novità elettrizzanti anche con Tu sì que vales:
“Con Simone Rugiati ci eravamo visti spesso, Fascino voleva produrre un programma con lui e non è mai successo. Quando è stato fatto il suo nome ero molto contenta. Teo è arrivato per la necessità della produzione di mettere delle novità. Mammucari secondo me va benissimo perché non c’entra nulla con i nostri mondi, è una voce a parte. La cosa curiosa di lui è che quando parla non sai mai se scherza o fa sul serio”.

Si ritorna a parlare della nuova edizione di Amici:
“Mi sono limitata per ora a vedere il ballo, non ho visto nulla del canto. Sono nella fase in cui preparano i Casting per Real Time. i ballerini mi sembrano molto forti. Il rituale di Amici rimane abbastanza uguale. Alla fine, grazie ai portatori umani delle storie, ti adatti alle novità che ti portano. Questa è la fortuna dei titoli larghi”.

Non poteva mancare una domanda alla prima star internazionale di C’è posta per te: Bradley Cooper, “la cosa che mi ha colpita di più e la grande differenza della star americana rispetto a quella italiana, lui è venuto da solo col suo vestito nella sacchetta. Non aveva né trucco né parrucco. E’ stato molto carino e disponibile con la storia. Aveva la barba un po’ troppo lunga, era un po’ meno bello”.
Si parla della scelta di non fare tagli quando la De Filippi piange a C’è posta: piangono gli italiani è giusto che vedano piangere anche me, mi ha scocciato però va bene”.
Aldo Vitali le ha anche fatto una domanda su L’Intervista, il nuovo programma di Maurizio Costanzo:”Il programma di Maurizio lo fa Maurizio. Parliamo a casa dei personaggi che devono entrare nella sua scatola. Io do idee, ma tanto vince lui. La macchina produttiva è Fascino, però lui è come se fosse a casa sua perché Fascino l’ha fatta lui. Quello è l’unico posto dove subisco e dove non vado. Sono andata alla prima, poi ho iniziato a non andare. Mi dà ansia, come penso che a lui darebbe ansia, e per rispetto”.

Si parla della produzione di Maria De Filippi con Simona Ventura: Si, “c’è la produzione con Simona, però lì dire che è un mio impegno è una bugia. Fascino è cresciuta, ha una squadretta sua. Simona li ha incontrati, si è portata un suo autore, mi scrive messaggi di come va”.
Continua Maria: “tante bufale ho letto sulla Fascino, ma quella che mi ha scocciata e mi ha procurato sofferenza è stata quella di essere accusata con Barbara Palombelli di gestire una società sui posteggi,  e quindi io sarei stata quella che sui posteggi di Roma lucrava , oppure la bufala sul ballerino di Amici che aveva ucciso il compagno, questo ballerino non faceva parte della trasmissione, e faccio fare a Betti Soldati (braccio destro di Maria), un Ansa che non lo conoscevo, che mi dispiaceva, ma non era un professionista di Amici, Ansa che non era stata riportata da nessun giornale”
Noi di FullSong, a onor del vero, abbiamo subito riportato la notizia che trovate qui:
https://www.fullsong.it/tv/marcus-bellamy-strangolato-lex-fidanzato-non-un-ballerino-amici-maria-de-filippi-arriva-la-smentita-dalla-fascino-10954

Alla fine Aldo Vitali, salutando Maria, le ha chiesto se le piacerebbe condurre la trasmissione di qualcun altro:

“No, non c’è nessun programma, di quelli che non conduco, che mi piacerebbe fare. Cambio programma quando mi rendo conto che mi stufo di farlo. Ora non c’è questo rischio”.

Una bella intervista ad una grande donna che sa fare molto bene il suo lavoro!

Questo il link dell’intervista :

http://www.wittytv.it/extra/intervista-esclusiva-a-maria-de-filippi/


Alba Cosentino
MARIA DE FILIPPIMARIA DE FILIPPI

Se vuoi rimanere aggiornato su Maria De Filippi si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni su Witty Tv: “Io non mi sono mai occupata di dove va Emma”,una bufala che mi ha scocciata? Io e la Palombelli che lucravamo sui posteggi a Roma… iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*