Caso Morgan-Amici: Mediaset passa alle vie legali

Come temevamo Mediaset ha deciso di passare alle vie legali contro Morgan, reo di avere diffamato il talent Amici.

MARIA DE FILIPPIMARIA DE FILIPPI

“Mediaset ha dato mandato ai suoi legali di agire nei confronti di Marco Castoldi, in arte Morgan, per le gravi affermazioni diffamatorie rilasciate contro la Società negli ultimi giorni”: così recita il comunicato arrivato questo pomeriggio nella posta elettronica dei giornalisti e non possiamo negare che in questo momento noi di FullSong ci sentiamo un po’ la sibilla cumana della situazione, dato che nel nostro precedente pezzo ipotizzavamo il possibile intervento di avvocati. D’altra parte la situazione si era fatta troppo pesante e da parte di Morgan è stata una sequela di accuse, a cui qualche ora aveva risposto la stessa Maria De Filippi.
Come viene riportato da alcuni quotidiani, lei si sarebbe così espressa: “Fino ad ora resisto nell’intento di non farmi influenzare dalle nefandezze che, come da altri previsto, sono uscite puntualmente dalla bocca di Morgan. Continuo a pensare a lui come ad un uomo pieno di doti elevate e rare e non voglio mortificare la mia intelligenza, entrando in ‘lite’ e stilando una lista di accuse. Annoierei chi le cose già le sa e mi direi da sola alcune ovvietà tipo ‘non lo sapevi prima di invitarlo che Morgan dà sempre fuoco a tutto, per il solo gusto di farlo?’. Si, lo sapevo e come detto, ho sbagliato a credere che dandogli la libertà potesse trovare finalmente modo di far conoscere se stesso e le cose che sa. A me piacciono e avrei voluto condividerle”.
E aggiunge: “Però non mi va che nel fango ci finiscano i programmi, chi ci partecipa, il pubblico che magari li segue o i tanti che ci lavorano. Questo è il mio lavoro. Non scrivo poesie, non faccio musica, non suono nessuno strumento, ma non per questo mi sento colpevole. E mentre ribadisco che non faccio tante belle cose, non faccio nemmeno quello di cui annaspando, Morgan ci accusa. Una settimana fa dichiarava coram populo che Amici è la libertà, che ad Amici ha potuto fare quello che da nessun’altra parte in precedenza aveva mai ottenuto di poter fare e poi ieri invece gridava al complotto, alla macchinazione e alla manipolazione. Noi il male, lui il bene. Però noi siamo sempre noi e qualcosa non torna”.
E sinceramente non torna nemmeno a noi, però Morgan è fatto così, è un tipo imprevedibile, nel bene e nel male.

Laura Frigerio per FullSong

 


Redazione FullSong
http://www.wittytv.it/amici/la-comunicazione-di-maria-alla-squadra-bianca/

Se vuoi rimanere aggiornato su Caso Morgan-Amici: Mediaset passa alle vie legali iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*