“Look Like” al Teatro Piccolo Bellini di Napoli

Al Piccolo Bellini, dal 27 febbraio al 1 marzo in scena “Look Like” di Francesco Ferrara, con Chiara Celotto, Rosita Chiodero, Salvatore Cutrì, Simone Mazzella, Manuel Severino, regia Salvatore Cutrì.

look likelook like

Al Piccolo Bellini, dal 27 febbraio al 1 marzo in scena “Look Like” di Francesco Ferrara, con Chiara Celotto, Rosita Chiodero, Salvatore Cutrì, Simone Mazzella, Manuel Severino, regia Salvatore Cutrì.

Note di regia

Chiara vuole essere bella. Ma non bella come tutte le altre ragazze, in giro ce ne sono già abbastanza. Lei vuole essere bellissima, anzi no, non le basta, lei aspira ad essere perfetta, perché solo la perfezione apre le porte che conducono al successo. E allora Chiara va da un chirurgo estetico per rifarsi la carrozzeria, ma non da uno qualsiasi, lei va da Arturo Marras, uno famoso, uno che ha ritoccato Simona Ventura, Melissa Satta, Alessia Marcuzzi, quella del Grande Fratello con la sesta. Marras è quello che ha ritoccato le donne più fighe della televisione italiana e se ritocca pure Chiara, magari finisce anche lei nel giro che conta.

Prima un consulto. Parole, tante. Poi dubbi, paure, ma anche illusioni. Infine la decisione e quindi l’intervento. Ma dopo? Dopo cosa ne resta di Chiara e dei suoi diciotto anni?

Chi guarda e chi è guardato. Chi giudica e chi è giudicato. Sottoposti incessantemente alla nostra stessa immagine, creata e ricreata, modificata, migliorata dai filtri delle fotocamere, approvata con un like, commentata da un’emoticon, siamo costretti, anche inconsapevolmente, all’interno di una perenne cornice virtuale e gettati, anche involontariamente, in una continua esibizione alla quale sembra impossibile sottrarci.

Quando ho iniziato a lavorare al testo, ho quindi provato ad esasperare il meccanismo ormai quotidiano del mettersi e dello stare in mostra. Ho portato al centro della scena la frontalità dell’obiettivo fotografico, come se Chiara e i suoi due compagni di viaggio, Simone, il suo ragazzo) e Rosita, amica e rivale nella corsa al successo televisivo, vivessero una vita sempre in posa, con le labbra apparecchiate per un ininterrotto selfie. Ma non solo. Ho deciso di stremare i corpi, di sfinirli, sfiancarli, stancarli, sottoponendoli a movimenti sempre uguali, ripetitivi, monotoni e meccanici, per renderli ancor di più oggetti di una «catena di montaggio dell’apparire», prodotti di una «fabbrica dell’immagine» in cui si confeziona merce sempre più vicina al gusto comune.

Soffocati, come avvolti da un telo di nylon, messi sotto vuoto, implodiamo ogni giorno, collassiamo, insicuri, incerti, dubbiosi su ciò che siamo e su ciò che appare di noi al mondo, un mondo condensato tutto nello sguardo dell’altro, degli altri. Look. Guardare. Like. Piacere. Imperativi del nostro tempo. L’unica scelta che ci rimane è decidere se affrontarli con gioia o con dolore. Nient’altro.

Info Spettacolo

Piccolo Bellini, 27 febbraio al 1 marzo

Look Like

con Chiara Celotto, Rosita Chiodero, Salvatore Cutrì, Simone Mazzella, Manuel Severino

regia di Salvatore Cutrì

 drammaturgia di Francesco Ferrara

Durata 60 minuti

from to
Teatro Teatro Napoli
Teatro Bellini, Via Conte di Ruvo, Napoli Mappa

Raffaele Giuseppe Lopardo

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su “Look Like” al Teatro Piccolo Bellini di Napoli iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*