Fonderie Limone Moncalieri: la stagione 2018/2019

Diversi spettacoli in programma alle Fonderie Limone Moncalieri. Per la stagione 2018/2019 si inizia il 20 Novembre 2018 per terminare il 19 Maggio 2019.

Fonderie Limone MoncalieriFonderie Limone Moncalieri

Programmazione alle Fonderie Limone Moncalieri

  • La tragedia del vendicatore di Thomas Middleton, regia di Declan Donnellan (20 – 25 novembre);
  • Requiem pour L. con la direzione di Alain Platel (30 novembre – 1 dicembre), lo spettacolo è inserito nel programma di Torinodanza 2018 e fa parte del Progetto Internazionale;
  • Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand, diretto e interpretato da Jurij Ferrini (4 – 16 dicembre);
  • Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di Simon Stephens dal romanzo di Mark Haddon, con la regia di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani (15 – 27 gennaio 2019);
  • Amleto di William Shakespeare per la regia di Valerio Binasco chiuderà il cartellone delle Fonderie Limone (30 aprile – 19 maggio, prima nazionale).

Abbonamenti alle Fonderie Limone Moncalieri

La campagna per la stagione 2018/2019 del Teatro Stabile di Torino (Teatro Carignano, Teatro Gobetti e Fonderie Limone Moncalierei) è WONDERLAND.

Wonderland è il luogo delle possibilità, dello stupore, della curiosità. Wonderland è l’opportunità di attingere a mille personaggi bizzarri e non, di conoscere aneddoti e storie nelle storie. Alice, con i suoi grandi occhi curiosi, rappresenta lo sguardo affascinato verso questo mondo, stupito davanti allo spettacolo delle meraviglie. La prossima stagione del Teatro Stabile di Torino è Wonderland, lo stupore sul palcoscenico, ogni sera. Il concept e la costruzione della campagna sono stati ideati dall’Ufficio Attività Editoriali e Web del Teatro Stabile, la fotografia è di Stephanie Jager.

Come arrivare alle Fonderie Limone Moncalieri

Alessandra Bernadeschi

Se vuoi rimanere aggiornato su Fonderie Limone Moncalieri: la stagione 2018/2019 iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*