“Colette e il Music-Hall” al Teatro Stanze Segrete di Roma

Dopo il grande successo della passata stagione, torna al Teatro Stanze Segrete di Roma dal 11 al 21 maggio 2017, uno spettacolo ideato da Riccardo Cavallo: COLETTE E IL MUSIC-HALL.

"Colette e il Music-Hall" al Teatro Stanze Segrete di Roma

Lo spettacolo si ispira a I retroscena del music-hall” di Colette. Colette racconta la sua personale esperienza di artista di music-hall, attraverso le cronache di un mondo variegato e straordinario di figure femminili: ballerine, ammaestratrici di cani, pianiste, attrici di pantomima, habbilleuse … Protagoniste di una Parigi nascosta.

COLETTE E IL MUSIC-HALL, ideato da Riccardo Cavallo, ha per protagonista il periodo magico del music-hall, rievocato attraverso le donne che hanno vissuto come Colette le emozioni della ribalta, le paure, l’allegria e le solitudini.

Lustrini e  paillettes, sorrisi ed applausi ma anche la fatica, la stanchezza, la fame, le mille emozioni, le piccole tragedie personali che il pubblico non conoscerà mai: uno sguardo
divertito e malinconico dietro le quinte del music-hall che, all’inizio del ‘900, ebbe il suo periodo d’oro. Di questo mondo, Colette è stata non solo un’attenta testimone, ma soprattutto un interprete sensibile ed acuta.

“Il music-hall, – scriveva Colette – in cui divenni mima, danzatrice e all’occorrenza anche attrice, fece di me una piccola commerciante onesta e dura. È un mestiere che anche la donna meno dotata impara in fretta quando la sua libertà e la sua vita ne dipendono…”
Colette, pseudonimo di Sidonie-Gabrielle Colette nasce a Saint-Sauveur-en-Puisaye, il 28 gennaio 1873. E’ una delle grandi protagoniste della sua epoca, un mito nazionale: oltre che scrittrice prolifica è stata attrice di music-hall, spesso nuda durante le sue esibizioni, autrice e critico teatrale, giornalista e caporedattore, sceneggiatrice e critico cinematografico, estetista e commerciante di cosmetici. Colette occupa una posizione peculiare nella storia letteraria francese. La sua narrativa si distingue per un’intuizione della vita così com’è, resa attraverso uno stile non retorico e sempre evocativo.

Informazioni su Colette e il Music-Hall

TEATRO STANZE SEGRETE

Via Della Penitenza, 3

Orari Spettacoli: da Martedi’ a Sabato Ore 21.15 – Domenica Ore 19.00

Biglietti: Intero 15 Euro – Ridotto 10 Euro – Tessera Obbligatoria 3 Euro

Consigliata Prenotazione Telefonica – Orario Botteghino: dalle 18.30 alle 21.00

Tel. 06 6872690 – 388 9246033  – Ingresso Riservato ai Soci

11| 21 maggio 2017

Compagnia Diritto e Rovescio

COLETTE E IL MUSIC-HALL

Uno spettacolo ideato da Riccardo Cavallo

Musiche di Stefano De Meo – Scene di Oreste Baldini

Con: Claudia Balboni, Elisa Carucci, Ughetta d’Onorascenzo,

Cristina Noci, Elisa Pavolini

Aiuto Regia Mario Schittzer

Luci e Fonica Daniele Patriarca

Allestimento Luci Giulio Grappelli

Foto e Grafica Manuela Giusto

Costumi realizzati da Rachele Bartoli

Acconciature Trotta

Scenotecnica Alessandro Bocchino

A cura di Claudia Balboni

Se vuoi rimanere aggiornato su “Colette e il Music-Hall” al Teatro Stanze Segrete di Roma iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*