Carmen Consoli e Marina Rei in concerto a Rovereto

Un evento del tutto particolare non poteva che meritare una cornice suggestiva. Questo in sintesi lo spettacolo di Carmen Consoli e Marina Rei, a partire dalle 22.15, al piazzale del MART (Museo di arte moderna e contemporanea) sabato 5 luglio a Rovereto, provincia di Trento.

Carmen Consoli e Marina ReiL’avvenimento ha avuto luogo nell’ambito di un’iniziativa chiamata “Sentiero di pace” durata due giorni. Ad accogliere le due cantanti una folla festante, che ha assistito ad una performance inedita: il concerto di due fra le

L’avvenimento ha avuto luogo nell’ambito di un’iniziativa chiamata “Sentiero di pace” durata due giorni. Ad accogliere le due cantanti una folla festante, che ha assistito ad una performance inedita: il concerto di due fra le artiste piu’ incisive e innovative del panorama musicale italiano dell’ultimo decennio. Stando alle parole delle cantanti stesse, finora non si erano mai cimentate in un’esibizione in coppia.
E’ stato, il loro, un esperimento quanto mai azzeccato, studiato proprio per l’occasione. Sono stati proposti brani sia di Marina Rei che della “Cantantessa“, come viene definita Carmen Consoli dai suoi fans, rigorosamente in versione acustica. Carmen Consoli alla chitarra, Marina Rei alla batteria e alle percussioni.
Due artiste indubbiamente fuoriclasse che, oltre ad aver gia’ ampiamente dimostrato le loro eccellenti doti canore, hanno saputo dar prova di indiscusse capacita’ di musiciste eclettiche e aperte alla sperimentazione, alla costante ricerca di nuove esperienze, disposte ad allargare i propri orizzonti e ad accogliere ogni occasione di crescita e di interscambio culturale e professionale. Nessun altro musicista era presente sul palco ma non vi e’ stato un solo istante in cui sia stata recepita e percepita tale assenza.
Un ensemble semplicemente perfetto. Le due voci si sono amalgamate e hanno riecheggiato in un turbinio di note, di respiri. La loro timbrica e la loro estensione vocale diametralmente opposte si sono intrecciate dando vita ad un mosaico armonico e lineare ma, al tempo stesso, carico di contrasti mozzafiato e di colpi di scena.
Di tanto in tanto le canzoni venivano intervallate da brani letti ad alta voce da entrambe le artiste che si alternavano sul palco con maestria e spontaneita’, spesso interpretando l’una parte del repertorio dell’altra. Unico neo dello spettacolo la brevita’ del concerto, durato poco piu’ di sessanta minuti: un’ora all’insegna della piu’ raffinata musica d’autore, genere intramontabile che cavalca, seppur in costante rinnovamento, epoche e generazioni.

Punteggio: 9


Alba Cosentino

Se vuoi rimanere aggiornato su Carmen Consoli e Marina Rei in concerto a Rovereto iscriviti alla nostra newsletter settimanale