Alexandre, recensione di Momenti

Non si può certo dire che alla cantante Alexandre manca la voce e l’originalità. Questo è quanto racconta il suo primo cd dal titolo Momenti. In tutte le dodici tracce dell’intero album il mix perfetto di ritmi rock romantici e di melodie frizzanti ci sono tutti.

AlexandreOrecchiabile e genuina la prima canzone dal titolo Nomi, ma per dirla tutta, tutte le tracce dell’intero album potrebbero piacere per il loro incedere fluido, suadente e sostanzialmente azzeccatissimo nello sgranare un rosario di pezzi

Orecchiabile e genuina la prima canzone dal titolo Nomi, ma per dirla tutta, tutte le tracce dell’intero album potrebbero piacere per il loro incedere fluido, suadente e sostanzialmente azzeccatissimo nello sgranare un rosario di pezzi ritmati con particolare gusto.
Momenti è la seconda traccia del disco e il nome dell’intero album, gli ingredienti ci sono tutti, ritmo, atmosfere rock, qualche soffusa nota di pianoforte, amalgamati con intelligenza e cura.
Troppo mitico, Laika e Esci esci sono canzoni che profumano di giovinezza, chitarre acustiche, elettriche e batteria dettano le regole musicali di queste tracce.
I temi trattati nel disco sono variegati, come Laika per fare un esempio, è un ottimo pezzo che ha come tema l’amore tra donne.
E’ per sempre è il sesto pezzo del disco, qui troviamo leggere raffiche di pop e songwriting evanescente.
Biancaneve (quella vera) ha un testo importante,  si parla di droga tra giovani, ma un altro punto di forza della canzone è la voce incisiva della cantante, molto brava a cantare, sussurrare o urlare a squarciagola.
Son delusa, Non so non so, Sparami nel cuore, hanno un ottimo livello musicale, quello che coniuga in maniera perfetta musica e parole.
Che ne sai e La sfida chiudono il disco, canzoni di una vitalità esplosiva, dove la bussola melodica viene consultata di continuo senza mai perdere il tempo.
Stop.
Momenti di Alexandre è davvero un buon prodotto, quindi possiamo ben sperare per il suo futuro artistico.

Punteggio: 7

Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Alexandre, recensione di Momenti iscriviti alla nostra newsletter settimanale