Weekend all'insegna della musica: inizia il MEI, 72 ore di musica no stop

Tutto pronto per il MEI.L’edizione 2008 che si terrà dal 29 al 30 novembre, con l’anteprima del Pimi – Premio Italiano Musica Indipendente – la sera del 28 novembre, avrà un ricco programma che si svolgerà al Teatro Masini.

MEI - Meeting delle Etichette Indipendentihttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/mei.gif

Si inizia il 28 novembre dalle ore 21 con il concerto della Bandabardò che presenta il suo nuovo disco Ottavio, votato come il miglior album indipendente dell’anno.
Seguiranno iLa Crus che con l’occasione chiuderanno i loro 15 anni di carriera; inoltre Max Manfredi presenterà il suo nuovo disco.
Questo tanto per citarne alcuni, ma gli artisti saranno davvero tantissimi.

Anche Amnesty InternationaleVoci per la Libertà saranno al Meeting delle etichette indipendenti sabato e domenica con i loro stand.

Gli eventi
che vedranno protagonistiAmnesty InternationaleVoci perla Libertà all’interno della tre giorni faentina sono:

Venerdì 28 ore 16 Teatro Masini: all’interno della rassegna “La nuova canzone d’autore al Mei” condotta da Enrico Deregibus e realizzata in collaborazione con la FIOFA si esibirà liveElena Vittoria, vincitrice della XI edizione del festival Voci per la Libertà.

Sabato 29 ore 19 Sala convegni: presentazione di 17×60con Michele Lionello di Voci per la Libertà, Paolo Dossena di CNI Music e artisti presenti nella compilation.

Sabato ore 21 Tenda E: show case di Elena Vittoria, vincitrice della XI edizione del festival Voci per la Libertà.

Domenica 30 ore 14 Casa di booklet: patrocinio del convegno “MultiCulti” con consegna di premi agli artisti che valorizzano l’incontro tra culture diverse (Alexian Santino Spinelli, Moni Ovadia, Davide Van De Sfroos, Markelian Kapedani, Teka-P, Lou Dalfin, A67 e Amir).

Si prevedono come ogni anno 30 mila presenze nei tre giorni, 300 espositori, 300 artisti live, 250 videoclip al concorso per videomusicali, 150 giornalisti, 100 tra incontri e convegni, 50 operatori, artisti, festival e fiere dall’estero.
E ancora: la prima Notte Light indipendente d’Italia, sold out al Teatro Masini per tre serate consecutive ogni anno, un ritorno economico di grande rilievo per il territorio, una presenza costante nei grandi media.

Il MEI rimane uno dei primi eventi musicali in Italia di grande importanza.

Resta solo da dire: si parte!

Fonte: Ufficio Stampa e Promozione Glitter & Soul


Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Weekend all'insegna della musica: inizia il MEI, 72 ore di musica no stop iscriviti alla nostra newsletter settimanale