Voci per la libertà: Cicciuzzi’s Unable Band sono i vincitori del Premio Web

È la siciliana Cicciuzzi’s Unable Band ad aggiudicarsi il Premio Web Social 2016, grazie ai voti raccolti dal popolo del web e i canali social, Facebook e Youtube

Cicciuzzi’s Unable Bandhttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/voci-per-la-liberta_(2).jpg

I ragazzi de La Cicciuzzi’s Unable Band con “Mojeka” si aggiudicano così l’accesso diretto alle semifinali del concorso per band emergenti che si svolgerà dal 14 al 17 luglio prossimi a Rosolina Mare (Rovigo), oltre ad un pacchetto promozionale offerto dal nostro storico partner Meeting degli Indipendenti.

Complessivamente oltre 100.000 tra ascolti, visualizzazioni e like; un grande successo del Premio Web Social, nato proprio per far conoscere e diffondere la musica degli iscritti al concorso Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty attraverso la Rete.

Sullo stesso palco salirà domenica 17 luglio 2016 anche Edoardo Bennato, vincitore del Premio Amnesty International Italia con la sua “Pronti a salpare”: Bennato, come La Cicciuzzi’s Unable Band, ha voluto portare l’attenzione sui migranti e i loro viaggi della speranza per mare, invitando l’Europa a una lungimirante accoglienza anziché a una strumentale e disumana chiusura di frontiere o alzata di muri.

Gli altri 22 concorrenti al Premio Web Social 2016, insieme a tutti gli iscritti al Premio Amnesty International Italia Emergenti (chiusura bando prorogata al 10 maggio!), parteciperanno comunque alle selezioni della giuria specializzata che individuerà gli altri 7 semifinalisti della 19° edizione di Voci per la Libertà che si esibiranno sul palco di Rosolina Mare dal 14 al 17 Luglio 2016. 

La band vincitrice, composta da 8 elementi, nasce nel 2013 in un piccolo borgo in provincia di Palermo, Gangi, nel cuore della Sicilia: influenze mediterranee si ritrovano in tutta la loro produzione artistica, che si ispira ai grandi artisti del panorama musicale italiano come Modugno, Jannacci, Rino Gaetano.

 La band si è esibita al Cluster Bio Mediterraneo di Expo 2015 in rappresentanza dei Paesi dell’entroterra Madonita.


Alba Cosentino[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Voci per la libertà: Cicciuzzi’s Unable Band sono i vincitori del Premio Web iscriviti alla nostra newsletter settimanale