Vasco Rossi: un trionfo che schiaccia le critiche social

Quello di sabato scorso, a Modena Park, è stato il trionfo della grandezza di Vasco. Inutili e sterili le polemiche emerse sui social.

Vasco RossiVasco Rossi

Come ormai tutti sapete, sabato scorso Vasco Rossi ha festeggiato i suoi primi quarant’anni di carriera con un concerto-evento al Modena Park davanti alla bellezza di 220mila fan. A quest’ultimi si sono poi aggiunti le migliaia che hanno seguito il live da una serie di sale cinematografiche e i quasi sei milioni che invece hanno visto lo speciale su Rai1 in cui il live è stato raccontato da Paolo Bonolis.
È stato proprio la presenza di quest’ultimo, considerata da alcuni inadatta e ingombrante, ad essere aspramente criticata sui social, in particolare dagli ammiratori del rocker. Una polemica che, lasciatecelo dire, ci è sembrata inutile oltre che sterile. Prima di tutto bisogna essere consapevoli del fatto che, per la messa in onda su Rai1, era stato predisposto un format televisivo, quindi chi non voleva vedere Bonolis doveva fare almeno lo sforzo di uscire di casa e andare a cercarsi una delle sale in cui l’evento veniva trasmesso integralmente senza intermezzi.
Inoltre il conduttore si è dimostrato perfetto nel ruolo che gli è stato dato: personaggio di grande cultura e sensibilità, Bonolis non solo ci ha regalato a inizio serata una bellissima intervista a Vasco, ma ha saputo raccontarlo in maniera delicata e intelligente.
Non è comunque finita qui: sabato, mentre il pubblico adorante postava in continuazione frasi dedicate al loro amato artista, c’erano i soliti leoni da tastiera in cerca di autostima (almeno sui social) che si sono messi a giocare agli haters tirando fuori un’improvvisa allergia nel suoi confronti. E che dire di quelli che avevano da contestare persino i dati che proclamano l’unicità e il trionfo dell’evento di Modena Park.
Insomma, tutta gente che avrebbe bisogno di farsi una bella vacanzina per rilassarsi e rinfrescarsi le idee. Vasco Rossi può piacere o meno, ma la soggettività non può oscurare l’oggettività ovvero che si tratta di uno dei più grandi artisti italiani di tutti i tempi.


Laura Frigerio[ratemypost-result][ratemypost]
Vasco Rossi concerto Modena Park 2017Vasco Rossi concerto Modena Park 2017

Se vuoi rimanere aggiornato su Vasco Rossi: un trionfo che schiaccia le critiche social iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*