Tricarico Sanremo 2011: “Tre colori”, commenti

Tricarico porta “Tre colori” a Sanremo 2011, canzone il cui testo è scritto dal chitarrista degli Avion Travel Fausto Masolella. Ecco il brano contro la guerra, nel puro stile interpretativo di Tricarico.

Tricarico a Sanremo 2011https://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/tricarico_sanremo_2011.jpg

“Tre colori” di Francesco Tricarico porta a Sanremo 2011 il tema della guerra: un papà e il suo bambino giocano a far la guerra muniti di innocui soldatini. Davvero sono proprio così innocui? Tre colori sembra proprio cadere a fagiolo quest’anno, visto che si celebrano i 150 anni dell’Unità d’Italia: tre colori come quelli della bandiera italiana ed è proprio ad essa che Tricarico si riferisce, tessendo un discorso più ampio, come spiega egli stesso in un’intervista rilasciata a “Repubblica”: “Se fosse una canzone scolastica, insegnata ai bambini, potrebbe far bene. Una canzone d’amore, d’unione, di speranza, di pace”.
Tricarico ha già partecipato più volte a Sanremo ma, anche quando è stato premiato dalla critica (nel 2008), non ha poi trovato lo stesso riscontro dal consenso del pubblico votante.

Tricarico con Tre Colori riesce ad “arrivare” al pubblico del Festival di Sanremo 2011? La canzone che interpreta è coinvolgente è significativa? Lasciaci il tuo commento per parlare delle prime impressioni su Tre Colori di Tricarico al Festivald i Sanremo 2011.


Stefania Bochicchio

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su Tricarico Sanremo 2011: “Tre colori”, commenti iscriviti alla nostra newsletter settimanale