Timmusic, i cantanti più ascoltati nei primi 6 mesi del 2016 sono: Alessandra Amoroso, Fedez/ J-Ax, Elisa e Marco Mengoni

Tra gli artisti più ascoltati nella classifica del primo semestre 2016 di TIMmusic,  spiccano i nomi di Fedez con J-Ax, Elisa, Alessandra Amoroso e Marco Mengoni.

TIMMUSICTIMMUSIC

Marco Mengoni doppia la classifica in terza posizione con “Ti ho voluto bene veramente” e in ottava con “Parole in circolo”; idem Giusy Ferreri  “Roma – Bangkok”con Baby K e “Volevo te”, Alessandra Amoroso doppia con  “Comunque andare” e “Stupendo fino a qui”J-Ax  e Fedez “Vorrei ma non posto” e infine Elisa con No hero.
Intanto la classifica settimanale di TIMmusic vede ancora in vetta “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi, il brano rivelazione di questa estate, seguito dalla coppia Fedez/J-Ax con “Vorrei ma non posto” e dallo spagnolo Alvaro Soler con il contagioso pezzo latin-pop “Sofia”.

Di seguito la TOP 20 completa degli artisti italiani più ascoltati del primo semestre 2016 sull’app di TIMmusic:
1. Fedez e J-Ax con “Vorrei ma non posto”; 2. Elisa con “No Hero”; 3. Marco Mengoni con “Ti ho voluto bene veramente”; 4. Alessandra Amoroso con “Comunque andare”; 5. Francesca Michielin con “Nessun grado di separazione”; 6. Baby K feat. Giusy Ferreri con “Roma – Bangkok”; 7. Rocco Hunt con “Wake Up”; 8. Marco Mengoni con “Parole in circolo”; 9. Clementino con “Quando sono lontano”; 10. Alessio Barnabei con “Noi siamo infinito”; 11. Lorenzo Frangola con “Infinite volte”; 12. Giusy Ferreri con “Volevo te”; 13. Laura Pausini con “Simili”; 14. Mika e Fedez con “Beautiful Disaster”; 15. Francesco Gabbani con “Amen”; 16. Fedez con “21 grammi”; 17. Fabio Rovazzi con “Andiamo a comandare”; 18. Stadio con “Un giorno mi dirai”; 19. Alessandra Amoroso con “Stupendo fino a qui”; 20. J-Ax feat. Bianca Aztei con “Intro”.


Barbara Donadoni

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su Timmusic, i cantanti più ascoltati nei primi 6 mesi del 2016 sono: Alessandra Amoroso, Fedez/ J-Ax, Elisa e Marco Mengoni iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*