Sting, The Last Ship è il nuovo album: uscita e versioni disponibili

Sting annuncia l’uscita del suo nuovo album, il cui titolo è “The Last Ship“. In radio il singolo di lancio “And Yet”. Ecco le versioni disponibili, tra le quali spicca l’esclusiva Super Deluxe.

Stinghttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/dal-mondo/sting_the_last_ship.jpg

Da un paio di giorni in rotazione radiofonica in tutto il mondo, il nuovo singolo “And Yet” di Sting preannuncia grandi novità.
L’artista è infatti pronto all’uscita di un nuovo album, il cui titolo è “The Last Ship“, in arrivo dopo tre anni di intenso lavoro.
La data di uscita fissata è quella di martedì 24 settembre, sia per l’arrivo nei negozi offline che per l’acquisto tramite store online.
Si tratta del lavoro discografico numero 12 per Sting e segna il ritorno sulla scena musicale con un nuovo album tutto composto da brani inediti, a distanza di ben 10 anni dall’ultimo lavoro di questo tipo.
Negli ultimi anni, infatti, Sting ha proposto rivisitazioni e altro genere di suggestioni ma è arrivato il momento giusto per tornare a proporre musica del tutto nuova.
La produzione di “The Last Ship” è stata affidata a Rob Mathes mentre la parte relativa al mix di tutto l’album è stata curata da Donal Hodgson.
Questo nuovo capitolo discografico è costituito da 12 brani inediti e verrà proposto in più formati: si andrà dal cd tradizionale (la versione basic, per così dire), alla versione deluxe fino alla super deluxe.
Quest’ultima sarà venduta in esclusiva via Amazon.
Infine sarà anche possibile l’acquisto del vinile, oggetto sempre molto ambito dal popolo dei collezionisti.
The Last Ship è già in preordine su varie piattaforme, compresa la versione super deluxe che contiene 2 CD e 3 tracce extra al prezzo di 19,90 euro.
Preordinando l’album, a prescindere dal formato scelto, la spedizione verrà effettuata in concomitanza con l’uscita ufficiale, dunque dal 24 settembre 2013.

Se vuoi rimanere aggiornato su Sting, The Last Ship è il nuovo album: uscita e versioni disponibili iscriviti alla nostra newsletter settimanale