Sognando Sanremo: intervista a Carmen Ferreri, una cantante dalla vocalità superba scelta tra i 70 finalisti di Area Sanremo

Abbiamo intervistato per i lettori di FullSong Carmen Ferreri. L’abbiamo conosciuta lo scorso anno, con il duo Le Kalica, che l’ha portata a partecipare ad Area Sanremo arrivando a un passo tra gli otto finalisti, con il pezzo Sogna di Giuseppe Anastasi.
Il suo primo esordio discografico fu lo scorso anno con Notte fonda, scritto da Cheope e Federica Abbate.

CARMEN FERRERICARMEN FERRERI

Ciao Carmen e benvenuta tra le pagine di Fullsong, come ti senti adesso che sei tra i 70 finalisti di Area Sanremo?

Ciao a tutti! E’ un piacere poter essere intervistata da voi. Le mie attuali emozioni sono un mix di gioia, felicità e tanta ansia. Gioia e felicità… beh non penso ci sia bisogno di spiegarne il motivo; sono arrivata fra i 70 finalisti di Area-Sanremo ed è una grandissima soddisfazione per me, per la mia famiglia e per tutte le persone che mi seguono. Ansia perché vorrei poter dimostrare le mie capacità e spero di raggiungere i miei obiettivi.

Nella giornata di sabato 12 novembre verranno proclamati gli otto vincitori di Area Sanremo 2016, cosa ritieni di avere più degli altri candidati?

Bella domanda… Personalmente mi ritengo molto determinata e ambiziosa, sopratutto dopo essere arrivata tra gli 8 finalisti di Area-Sanremo lo scorso anno. Spero di riuscire a trasmettere molto di più e di arrivare in finale. Lo spero davvero.

Rispetto ad un talent show che sforna decine di artisti, cosa ti ha spinta a provare Area Sanremo?

Ho provato Area-Sanremo perché il Festival di Sanremo rappresenta una delle più importanti e storiche vetrine musicali italiane. Per quanto concerne i Talent show, non ho pensato mai di partecipare perché per alcuni occorre la maggiore età, ed io ancora ho solo 16 anni! Chi lo sa se in futuro avrò l’occasione di poter entrare a far parte di uno di questi famosi Talent?!

Anche se non si può ancora parlare del tuo pezzo inedito, ci racconti almeno come è nato e che sound attraversa?

Il brano è stato scritto da un giorno ad un altro, guardando uno dei tanti programmi televisivi, principalmente di getto ho scritto il testo, quasi contemporaneamente ho creato la linea melodica accompagnandomi con il mio pianoforte, il sound che attraversa il pezzo è decisamente pop r&b.
Questo brano, penso sia stato una specie d’illuminazione: io credo molto nel destino e credo vivamente che sia stato proprio il momento a far si che scrivessi questa canzone, essa richiama molto le mie emozioni e fortunatamente è stata notata su 414 canzoni, infatti ne sono molto orgogliosa. La canzone è stata successivamente sistemata da Paolo Provenzano (autore), per quanto riguarda il testo, mente l’arrangiamento è stato curato dal Maestro Umberto Iervolino, infine vorrei assolutamente ringraziare il mio insegnate di musica Maurizio Lipari dell’Accademia Setticlavio, che mi ha supportato nella mia formazione artistica, e ovviamente la mia famiglia che mi sostiene in tutto, sempre.

Allora attendiamo di ascoltare la canzone e ti facciamo un enorme in bocca al lupo!

Grazie mille! E crepi il lupo!
Speriamo bene, comunque vadano le prossime selezioni arrivare qui è stata una grandissima vittoria!


Alba Cosentino[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Sognando Sanremo: intervista a Carmen Ferreri, una cantante dalla vocalità superba scelta tra i 70 finalisti di Area Sanremo iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*