Simonetta Spiri: la cantautrice sarda pubblica a sorpresa sul suo sito ufficiale la cover “La Fine” di Nesli

Accadeva il 13 Novembre 2009 che il cantautore rapper Nesli pubblicasse una delle canzoni più forti del suo repertorio: La Fine.

SIMONETTA SPIRISIMONETTA SPIRI

Ironia della sorte proprio in quelli stessi giorni una giovanissima e ancora inconsapevole Simonetta Spiri era alle prese con il suo debutto discografico con il primo album “Il mio momento”.

“La fine” è un brano autobiografico, una sorta di lettera che inizia come un ammissione di scuse per gli errori commessi, una riflessione e un bilancio della propria vita con il desiderio di migliorarsi e ricominciare sempre da capo.

Impossibile non identificarsi con un pezzo del genere perché tutti noi a qualunque età arriviamo a fare un punto della situazione sulla nostra vita e fa parte della vita stessa commettere degli errori, inciampare negli ostacoli ma anche sapersi rialzare per ricominciare a vivere.

Una canzone del genere non poteva passare inosservata nemmeno fra i grandi big della musica italiana ed infatti nel 2011 Tiziano Ferro decise di reinterpretarla facendola uscire come singolo e ottenendo anche un disco d’oro.

Oggi come oggi possiamo definire “La fine” una delle canzoni italiane più belle dell’ultimo decennio destinata a durare nel tempo e forse anche la cantautrice sarda Simonetta Spiri si è ritrovata come tanti altri nelle parole di questo brano tanto da volerne fare una sua personale cover.
Sia chiaro si tratta di una cover fine a sé stessa non destinata alla vendita digitale ma resta sempre un’inaspettata sorpresa che Simonetta ha voluto condividere con il suo pubblico.
A livello interpretativo risulta essere una prova molto convincente, nei versi cantanti da Simonetta trasuda anche una certa sofferenza di una ex ragazza ormai donna che continua a lottare per il suo sogno più grande: continuare a fare musica in un mondo complesso dove si rischia di rimanere precari anche a vita.

Già dallo scorso anno con “L’amore merita”, Simonetta ha dimostrato di sapersi destreggiare bene cantando non più solo sulla musica ma anche sul parlato risultando molto convincente.

Coloro che l’hanno apprezzata e la ricordano per la sua partecipazione ad “Amici di Maria De Filippi”, avranno potuto notare che senza neanche farlo apposta “La Fine” termina con la frase Perché sarà migliore e io sarò migliore come un bel film che lascia tutti senza parole”.

Ed è stata proprio la celebre “Senza Parole” del grande Vasco Rossi a far vincere Simonetta dapprima nel 2006 “Una Voce Per Sanremo” e successivamente le ha permesso di entrare nel talent show più amato e seguito in Italia.

A quanto pare il caso sembra proprio non esistere ed è bello sapere che da oggi “La Fine” abbia anche per la prima volta un’interprete femminile.


Alba Cosentino[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Simonetta Spiri: la cantautrice sarda pubblica a sorpresa sul suo sito ufficiale la cover “La Fine” di Nesli iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*