Sergio Sylvestre e il suo “Big Christmas”

Incontro ravvicinato con Sergio Sylvestre che, in occasione delle feste natalizie, ha realizzato un album di splendide cover a tema dal titolo “Big Christmas”

Sergio SylvestreSergio Sylvestre

La classe non è acqua e Sergio Sylvestre l’ha dimostrato ancora una volta dando il via alla sequenza di album natalizi che ci accompagneranno da qui alle prossime feste. Il suo lavoro si intitola “Big Christmas” è edito da Sony Music ed è, a nostro avviso, la migliore colonna sonora per il periodo che ci aspetta. “Volevo regalare il mio Natale a mi chi segue” – spiega Sergio – “Sono felicissimo di portare anche qui qualcosa che negli Stati Uniti è molto richiesto e questi sono le canzoni che più mi rappresentano”.
Il pezzo forte sono classici senza tempo come “Let It Snow”, “White Christmas”, “Santa Claus Is Coming To Town” o “Have Yourself a Merry Little Christmas”, a cui si accosta un inedito e trascinante medley di “Jingle Bells” e “Jingle Bell Rock”.
Ci sono poi delle versioni gospel di “I Will Follow Him” e “Oh Happy Day”, che non si potrà fare a meno di cantare durante le varie riunioni di famiglia.
Nella tracklist troviamo anche brani meno natalizi, ma importanti per il cantante, come “Halleluja” e “Over The rainbow”. “Quest’ultima la cantava sempre mio padre a Natale. Lui purtroppo ci ha lasciato lo scorso maggio e quindi ho voluto inserirla per ricordarlo. Ho sofferto molto mentre la cantavo, ma ho cercato di farne una bella interpretazione”racconta Sergio.
Parlando sempre della sua famiglia, gli si chiede come mai non ci sono brani in spagnolo, dato che è sempre vissuto a Los Angeles ma la madre è messicana: “In effetti lei mi chiede sempre di cantare in spagnolo, chissà magari prima o poi lo farò”.
“Non mi sento tanto americano, però mi manca quel mix di culture tipico di una città di Los Angeles” – continua – “Però ormai considero l’Italia la mia seconda casa, amo il fatto che la gente ti dice ti voglio bene con il cuore. Siete fantastici”.
Questo sarà il suo terzo Natale qui: “Finalmente verrà qui la mia famiglia a festeggiare: staremo un po’ a Lecce (dove vivo) e gireremo un po’ in altre città. Non vedo l’ora!”.

Laura Frigerio

Se vuoi rimanere aggiornato su Sergio Sylvestre e il suo “Big Christmas” iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*