“RiArrangiamo il Lunedì” di Samuele Borsò con “I got you (I feel good)” di James Brown

Riparte una nuova puntata della rubrica “RiArrangiamo il Lunedì”di Samuele Borsò sul magazine di musica FullSong.it. Questa settimana RiArrangiamo “I got you (I feel good)” di James Brown.

SAMUELE BORSO'SAMUELE BORSO'

Non è tanto la canzone che determina la scelta questo lunedì, ma il contesto e l’atmosfera.
Chiacchieravamo in redazione e spunta dal nulla la domanda cruciale: “Ma tu sei mai andato ad un concerto il lunedì mattina?”

Se anche voi mentalmente state rispondendo “no” come noi, e anche pensando come noi che: “Chi organizza un concerto il lunedì mattina?” Allora siamo sulla stessa linea d’onda.

Ecco perché noi questo lunedì vi porteremo ad un concerto e il nuovo video di Samuele è tratto direttamente da un suo concerto. Non perdetevi l’occasione di andare ad un concerto il lunedì mattina. Clicca sul video e tieni il tempo con le mani…


Segui la nostra terapia del Lunedì.
Salva la tua giornata: ascolta solo musica suonata bene.

Non conosci ancora Samuele? Non ti preoccupare te lo presentiamo noi di FullSong.it:
https://www.facebook.com/samueleborso.official

Oggi Samuele Borsò, oltre ad essere un bravissimo cantautore, è diplomando e insegnante associato del Centrostudi Fingerstyle di D. Mastrangelo, uno dei riferimenti della chitarra acustica fingerstyle in Italia. È vincitore della categoria cantautori della XVI edizione dell’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. Ha alle spalle più di un migliaio di concerti e ancora tanta strada da percorrere.

E se lo incrociate in giro per il mondo con la sua chitarra a spalle e lo sguardo perso nella gente, fategli un sorriso, lui vi ricambierà.

Guarda la sua versione di “Happy”di Pharrell Williams :

“Chandelier” di Sia:


“Una città per cantare” di Ron:

“Raccontami”di Francesco Renga:

https://www.youtube.com/watch?v=67nEBgOOu8c&feature=youtu.be

Se vuoi rimanere aggiornato su “RiArrangiamo il Lunedì” di Samuele Borsò con “I got you (I feel good)” di James Brown iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*