PCP (Piano Che Piove): il video ufficiale di “Le Ore Contate”

Un anno ricco per i PCP (Piano Che Piove) guidati dalla produzione di Ruggero Marazzi, principale autore e musicista della band.

PCPhttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/dall-italia/pcp_viaggio_alice.jpg

Una bellissima voce a cura di Sabrina Botti e poi un ensemble acustico per narrare con semplicità la miglior canzone d’autore italiana seguendo stilemi pregni di genuina onestà.
Si intitola “In Viaggio con Alice” il loro primo lavoro, maturo e sicuramente ricco di ispirazione ma fin troppo legato ad eterogeneità anche dovuta, forse, ad un impeto di scrittura e di contaminazione. Nominati anche dal Tenco come una delle 50 opere più belle del 2015, per la sezione esordi, i PCP oggi ci regalano il nuovo e primo video ufficiale del singolo “Le Ore Contate”.
Dalla regia di Emilio Pastorini, un piccolo metraggio che ricalca scene vissute da gangster di un’Italia degli anni antichi di quando la guerra era finita da poco.
Un omicidio commissionato durante una partita di poker, clandestina ovviamente…e poi il killer all’inseguimento di lei, la vittima, se ne innamorerà e, quando lei scoprirà il segreto di quel misterioso compagno, accadrà l’inatteso finale.
Idea interessante anche ben equilibrata nella cornice  di un tempo che ormai non esiste più nonostante siano altrettanto antiche le vie in cui è stato girato il tutto, nonostante si badi ai vestiti e ad un certo tipo di arredamento.
Purtroppo quei tempi sono molto lontani e basta davvero poco per smascherare l’artefatto della recitazione. Ma di sicuro i PCP con questo video non volevano fare scuola di cinema e nella loro onesta semplicità non facciamo altro che apprezzare.
Ascoltando il disco avrei preferito incorniciare in video ben altri brani e con questo chiudo invitandovi all’ascolto di “Il cartografo” o di “Milano Roma”. Un bel disco di canzone italiana.

Le ore contate$www.youtube.com/watch?v=5RoSLKip86M

Se vuoi rimanere aggiornato su PCP (Piano Che Piove): il video ufficiale di “Le Ore Contate” iscriviti alla nostra newsletter settimanale