Notte degli Oscar: Vince Morricone e dedica l'Oscar alla moglie

Nella notte degli Oscar ha trionfato Ennio Morricone, aggiudicandosi la statuetta per la colonna sonora di “The Hateful Eight”, scritta specificatamente per il regista Quentin Tarantino.

Morricone Oscar jpghttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/morricone_oscar.jpg

Il maestro ottantenne Ennio Morricone ha dichiarato durante la serata che non c’è musica importante senza un grande film che la ispiri, ringraziando Quentin Tarantino per averlo scelto.
“Dedico questa musica e questa vittoria a mia moglie Maria”, ha affermato Morricone accompagnato sul palco dal figlio Giovanni.
La prima nomination di Morricone risale al 1979 con “I giorni del cielo”.
La carriera del grande  compositore e direttore d’orchestra  include un’ampia gamma di generi compositivi, che fanno di lui uno dei più versatili e influenti compositori di colonne sonore di tutti i tempi.
Inoltre, le musiche di Morricone sono state usate in più di 60 film vincitori di premi.
Durante la cerimonia un lungo applauso ha seguito Ennio Morricone sul palco per la stella sulla Walk of Fame di Hollywood a lui dedicata.

Se vuoi rimanere aggiornato su Notte degli Oscar: Vince Morricone e dedica l'Oscar alla moglie iscriviti alla nostra newsletter settimanale