NICCOLÒ FABI LIVE PER GLI ULTIMI 3 APPUNTAMENTI DEL TOUR TEATRALE DI “UNA SOMMA DI PICCOLE COSE”

Con grandissimo successo di pubblico e critica, sta per volgere al termine il viaggio, iniziato a maggio 2016, con cui Niccolò Fabi ha portato live in Italia e in Europa il suo ultimo progetto discografico, “Una somma di piccole cose”.

NICCOLO' FABI foto di Shirin AminiNICCOLO' FABI foto di Shirin Amini

Questi gli ultimi tre appuntamenti del tour teatrale in programma nei prossimi giorni:
24 FEBBRAIO in concerto al PALARIVIERA di SAN BENEDETTO DEL TRONTO
25 FEBBRAIO in concerto al TEATRO DON BOSCO di POTENZA
27 FEBBRAIO in concerto al TEATRO METROPOLITAN di CATANIA.

Ma non è finita qui…, a sorpresa sui suoi social, il cantautore romano ha dato appuntamento al 3 marzo presso il CAP 10100 di Torino per i festeggiamenti di chiusura tour.

A dicembre il CAP 10100, uno dei punti di riferimento della musica torinese, ha ospitato l’allestimento di Una Somma Di Piccole Cose Tour. Ecco perché è stato naturale per Niccolò Fabi scegliere di festeggiare nel luogo in cui tutto ha avuto inizio e nella città di residenza, Torino, della band e di buona parte dello staff con cui il cantautore ha realizzato e condiviso questo anno di grandi successi.

Durante il tour teatrale, organizzato e prodotto da Barley Arts e Ovest, Niccolò Fabi esegue i brani estratti dal suo ultimo album “Una somma di piccole cose” e i suoi più grandi successi, accompagnato sul palco dal cantautore torinese Alberto Bianco e la sua band, composta dai musicisti polistrumentisti Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai.

Inoltre, il cantautore romano il 16 giugno 2017 si esibirà live in Germania nella città di RÜSSELSHEIM AM MAIN, ospite del festival annuale “HESSENTAG”, tra i più antichi e importanti festival del territorio tedesco.


Barbara Donadoni

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su NICCOLÒ FABI LIVE PER GLI ULTIMI 3 APPUNTAMENTI DEL TOUR TEATRALE DI “UNA SOMMA DI PICCOLE COSE” iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*