Leona Lewis picchiata a Londra da un fan

Brutta avventura per Leona Lewis: un ragazzo le ha sferrato un pugno in pieno volto, un gesto folle e fulmineo che ha spaventato la cantante.

Leona Lewishttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/leonalewissmall.jpg

Ieri pomeriggio Leona Lewis avrebbe dovuto trascorrere qualche ora firmando autografi sulle copie di Dreams, una biografia di recente uscita. Mentre l’evento era in pieno svolgimento, presso la libreria Waterstone nel quartiere Piccadilly di Londra, un ragazzo di 29 anni, in fila da cinque ore, appena raggiunta Leona le ha dato un forte pugno, colpendola sul viso.
La Lewis, terrorizzata e stordita dal dolore, ha esclamato “Oh my God”, scoppiando in lacrime e poi allontanandosi. Le sue guardie del corpo e il suo fidanzato hanno acciuffato l’uomo, portato in fermo dalla polizia accorsa sul posto. La star è stata soccorsa e medicata in una clinica di Harley Street; a quanto pare Leona Lewis non avrebbe riportato seri danni se non una grande paura.
All momento nulla si sa in merito al gesto di questo ragazzo, che pare si chiami Peter, che appare del tutto insensato e scriteriato.


Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Leona Lewis picchiata a Londra da un fan iscriviti alla nostra newsletter settimanale