Le canzoni di Lucio Dalla diffuse tutti i giorni in Via D'Azeglio

In Via D’Azeglio a Bologna risuonano già le canzoni di Lucio Dalla: quella che era solo una proposta lanciata all’indomani dalla sua morte è diventata realtà.

Lucio Dallahttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/dall-italia/lucio_dalla.jpg

Via D’Azeglio a Bologna, la strada in cui abitava Lucio Dalla, sarà la testimonianza quotidiana delle canzoni lasciate dal cantautore.
E’ stata infatti accettata e già realizzata la proposta lanciata all’indomani della sua morte da Benedetto Zacchiroli, consigliere comunale nonchè grande amico di Dalla: tutti i giorni, alle ore 18:00 in punto, dagli altoparlanti posti sulla strada risuoneranno le canzoni di Lucio.
Il primo brano scelto per dare il via a questa iniziativa è stato “Le rondini” e probabilmente non è stato un caso: questa canzone è stata infatti citata nel discorso di commiato letto durante i funerali da Marco Alemanno, compagno di Lucio Dalla oltre che suo collaboratore.
Ogni sera un diverso pezzo risuonerà in Via D’Azeglio, secondo una selezione di circa duecento canzoni selezionate dal grande repertorio di Lucio Dalla.
Il progetto di sonorizzazione della strada è stato condotto in tempi record anche grazie all’apporto di alcuni sponsor che hanno favorevolemente sposato questa ipotesi divenuta realtà, facendo in modo che – ad un mese dalla scomparsa del cantautore – l’iniziativa potesse già prendere il via.
Prima della partenza delle note de “Le rondini“, il sindaco di Bologna Virginio Merola è intervenuto nel corso di una cerimonia pubblica dedicata a questo momento, spiegando che “Ogni giorno alle 18, i bolognesi verranno qui pensando a Lucio e a che punto e’ la loro vita”.
A quanto si apprende però questa non sarà l’unica iniziativa tangibile che ospiterà il centro di Bologna nel voler ricordare l’illustre cittadino: si vocifera che presto potrebbe essere eretta una statua a lui dedicata.


Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Le canzoni di Lucio Dalla diffuse tutti i giorni in Via D'Azeglio iscriviti alla nostra newsletter settimanale