Intervista a Virginio: «All’estero la musica viene considerata di più»

Ogni due giovedì del mese nei pressi del Verano a Roma si svolge l’ Aperiver, l’aperitivo arcobaleno più eterofrendly che ci sia dove regna il divertimento, l’intrattenimento e la musica.

VIRGINIOVIRGINIO

Proprio in questa occasione abbiamo incontrato il cantautore Virginio e abbiamo avuto il piacere di scambiare due chiacchiere con lui.
Ciao Virginio, innanzitutto come stai?
Bene, grazie mille.

Come è tornare sui palchi in occasione di questi eventi?
La dimensione live è sempre quella che agli artisti piace di più perché è il momento di verità del pubblico, il momento in cui le canzoni le canti. Incidere un disco è una cosa diversa.
Tu sei un cantautore, hai scritto per grandi artisti internazionali, come nascono le tue canzoni?
Dipende dal momento, a volte si parte dalla musica, a volte si parte da un testo da un idea, certe volte addirittura da un titolo addirittura, quindi dipende dalla situazione. Sicuramente quello che prediligo personalmente della musica è il testo, ha una grande importanza, la musica ha quell’istinto che deve colpire subito.

Tu hai lavorato e lavori tutt’ora molto anche all’estero, quale è la differenza che riscontri tra il fare musica in Italia e all’estero?
Semplicemente che all’estero la musica viene considerata di più! Perche in realtà la musica che noi produciamo nella maggior parte dei così e buona musica quindi in realtà è semplicemente una questione di pubblico e di mercato.

Full Song è seguito da molti giovani che amano la musica e vorrebbero farne di essa il proprio mestiere, che consiglio ti senti di dargli?
Secondo me per fare musica bisogna avere qualche cosa da dire che è la cosa fondamentale. Ci sono tante persone che cantano perché noi siamo il paese del bel canto. La musica è bella in se ma è differente quando hai qualcosa da comunicare alle persone.

 

 
Ringraziamo Virginio per la sua disponibilità ed umiltà ma sopratutto aspettiamo il prossimo cd che sta arrivando…

Pamela Carbone per FullSong


Redazione FullSong[ratemypost-result][ratemypost]
Virginio canta Limpido ad apeRIVER

Questa è Limpido..in una versione molto speciale, con mashup and loop station

Pubblicato da apeRIVER su Giovedì 18 maggio 2017

Se vuoi rimanere aggiornato su Intervista a Virginio: «All’estero la musica viene considerata di più» iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*