Giovanni Nuti: Una piccola ape furibonda con inediti di Alda Merini

Giovanni Nuti presenta l’album Una piccola ape furibonda, dove trovano posto undici brani scritti da Alda Merini, tra i quali anche otto inediti. L’uscita discografica è fissata per il 21 giugno.

Giovanni Nuti e Alda Merinihttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/nuti_merini.jpg

Una piccola ape furibonda è l’ultima tappa della collaborazione tra Giovanni Nuti e Alda Merini, nata nel 1993 fino alla scomparsa della poetessa il 1° novembre scorso. Un album che esce postumo, ma a cui il musicista e la poetessa hanno lavorato insieme per due anni dopo l’uscita nel 2007 del loro precedente disco Rasoi di seta. Giovanni Nuti è autore delle musiche, interprete e anche arrangiatore dell’album Una piccola ape furibonda, con l’eccezione del brano “Il regno delle donne” (la cui produzione artistica si deve a Giancarlo Di Maria e Giovanni Nuti con la supervisione di Celso Valli) e di “Che rumore fa l’acqua” (registrato live al Teatro Strehler di Milano). La produzione è di Paolo Recalcati per Sagapò Music (produttori associati: Fausto Dasè per Dasè Soundlab e Timur Semprini per Accademia del Suono), mentre la produzione artistica è di Fausto Dasè.
Tra gli undici brani presenti in Una piccola Ape Furibonda, ce ne sono otto mai usciti prima, sempre a firma di Alda Merini: “”Il gas”, “Mare e terra”, “Il depresso”, “A mio figlio”, “Che rumore fa l’acqua”, “Amore irripetibile”, “Il regno delle donne”, “La stufa di maiolica” e “Che rumore fa l’acqua”. Solo due di questi, cioè “La stufa di maiolica” e “Il regno delle donne”, sono stati cantati da Giovanni Nuti e usciti come singoli nel 2009.
Dal 21 giugno si potrà comprare l’album Una piccola ape furibonda in tutti i negozi.


Stefania Bochicchio

Se vuoi rimanere aggiornato su Giovanni Nuti: Una piccola ape furibonda con inediti di Alda Merini iscriviti alla nostra newsletter settimanale