Giorgia, ecco il nuovo singolo “OroNero” da oggi in radio (Recensione, Date In Store, Tracklist e testo)

Da oggi, è in radio il nuovo singolo di Giorgia “OroNero”(Microphonica/Sony Music Italy), primo estratto dal nuovo omonimo album di inediti in uscita il 28 ottobre.

GIORGIA ORONEROGIORGIA ORONERO

L’artista sopraffina, torna sulle scene discografiche, a tre anni di distanza dal successo dell’album “Senza paura”.
Sempre da oggi, venerdì 30 settembre, è possibile acquistare in preorder l’album “Oronero” in tutti gli store e piattaforme digitali , inoltre, tutti coloro che acquisteranno il disco in versione digitale su iTunes e Amazon, riceveranno subito come instant gratification il singolo che dà il titolo all’album.

“Oronero” è un brano notevole, macchiato di suoni  dalla forte venatura  pop/jazz, uno sfumare di ritmi l’uno dentro l’altro, con un testo che recita: “dicono di me che non so consolare
ma sono qui davanti a te e mi prendo il tuo dolore
parla un po’ con me che sono come te
e le parole sono armi e sanno fare male”.
La voce di Giorgia veste “Oronero” con un timbro chiaro e cristallino, ricco di sfumature.
E poi come si fa, a non assaporare una voce così affascinante, delicata e stracolma di perfetta esecuzione.

Di seguito la  tracklist di “Oronero”:
1. Oronero
2. Danza
3. Scelgo ancora te
4. Credo
5. Per non pensarti
6. Vanità
7. Posso Farcela
8. Come acrobati
9. Mutevole
10. Tolto e dato
11. Amore quanto basta
12. Sempre si cambia
13. Grande maestro
14. Regina di notte
15.  Non fa niente

Giorgia incontrerà il suo pubblico e presenterà il nuovo disco il 28 ottobre al Mondadori Store di MILANO (Piazza Duomo, 1 – ore 18.00), il 29 ottobre a La Feltrinelli di ROMA (Via Appia Nuova, 427 – ore 17.00) e il 5 novembre a La Feltrinelli di NAPOLI (Via Santa Caterina a Chiaia, 23 / Angolo Piazza Dei Martiri – ore 17.00).

ORONERO
(testo e musica di Emanuel Lo)

parlano di me una donna facile
con le difficoltà di un giorno semplice
parlano di te che sei fragile
ma cammini a testa alta senza chiedere
parlano di lui uno stronzo senza fine
che si perde sotto le prime luci di aprile
dicono di me che rimarrò da sola
ma nel tempo ho scelto e so
che ne rimarrà una di me
parlano di te che non hai regole
la gente parla quando non ascolta neanche sé
parlano di me che non mi amo davvero
ma una carezza sul mio viso è il mio primo pensiero
parlano di noi e abbiamo tutti contro
ma tu sei come me e so che rimarrai al mio fianco
dicono di me
non sono più com’ero
e questa sono io e loro sono oronero
parlano di te un uomo che si perde
ma dà un abbraccio alla vita che poi lui protegge
parlano di lei
una donna senza cuore
ma che chiede solamente di trovare amore
dicono di me che non so consolare
ma sono qui davanti a te e mi prendo il tuo dolore
parla un po’ con me che sono come te
e le parole sono armi e sanno fare male
devi saperle usare
parlano di te che non hai regole
la gente giudica
e non sa neanche lei perché
parlano di me che non mi amo davvero
ma una carezza sul mio viso la vorrei sul serio
parlano di noi e abbiamo tutti contro
ma tu sei come me so che rimarrai al mio fianco
dicono di me non sono più com’ero
e questa sono io
non lo voglio l’oronero
parlano di te
che tu non puoi cambiare
ma nella vita hai fatto passi per potere amare
parlano di me
ci credo per davvero
le tue parole sono oro
basta oronero

 


Alba Cosentino[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Giorgia, ecco il nuovo singolo “OroNero” da oggi in radio (Recensione, Date In Store, Tracklist e testo) iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*