Giada Agasucci, il nuovo singolo è “Lunedì” (testo e video)

E’ uscito il nuovo singolo di Giada Agasucci dal titolo “Lunedì”, la cantante romana conosciuta ad Amici 13 (l’edizione vinta da Deborah Iurato).

GIADA AGASUCCIGIADA AGASUCCI

Dopo diversi e vani tentativi di partecipare al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte senza successo, Giada finalmente mette a segno il miglior brano della sua giovane carriera.
Lunedì è una canzone elettronica con sonorità orientali con un testo apparentemente immediato ma che in realtà è molto profondo, parla dello smarrimento di sè stessi bloccati in una situazione di stallo e della conseguente voglia di riscatto riprendendo in mano la propria vita spenta nel torpore dell’inverno.
Voglio però sollevare una piccola critica e puntare il dito contro Giada o chi la gestisce, perchè far uscire un brano che evoca l’inverno e le sue giornate gelide come la neve in piena estate ?
L’uscita del singolo nella stagione più calda dell’anno dove la gente passa la maggior parte del tempo in spiaggia o all’aperto potrebbe penalizzare l’andamento del singolo e sarebbe un vero peccato, perchè come detto poc’anzi, Giada, dopo tante canzoni senza infamia e senza lode, ha inciso finalmente un bel gioiellino che le si addice.
Vi consiglio di acquistarlo su Itunes e ascoltarlo su Spotify.

Di seguito il testo di Lunedì:

In questo Lunedì
La neve ricopre tutti gli alberi
E puoi concederti un’ora ancora

Per trovare dentro te
La luce che hai perso
Non era solo un riflesso, non ti confondere
E affrontati adesso
Non cercare più una scusa per tornare indietro (mai, mai, mai)
Per tornare indietro (mai, mai, mai)
Per tornare indietro
In questo Lunedì
Il cielo esplode senza latitudini
Non puoi nasconderti ancora
Impara a difenderti
La luce che hai perso
Non era solo un riflesso, non ti confondere
E affrontati adesso
Non cercare più una scusa per tornare indietro (mai, mai, mai)
Per tornare indietro (mai, mai, mai)
Per tornare indietro
Scioglierai la neve dalle tue catene
Troverai la voce per gridare a tutti chi sei
E saranno in tanti per la prima volta
A guardarti mentre tocchi il cielo con le dita
Per tornare indietro
Per tornare indietro
Scioglierai la neve dalle tue catene
Troverai la voce per gridare a tutti chi sei
E saranno in tanti per la prima volta
A guardarti mentre tocchi il cielo con le dita

Autore: Marco Sobani


Redazione FullSong

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

LUNEDI'

Se vuoi rimanere aggiornato su Giada Agasucci, il nuovo singolo è “Lunedì” (testo e video) iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*