Francesco Guccini, esce “Se io avessi previsto tutto questo”: info

Arriva un cofanetto molto ricco, targato Francesco Guccini: è “Se io avessi previsto tutto questo. Gli amici, la strada, le canzoni”. Qui in dettaglio il contenuto delle due versioni che saranno in commercio.

Francesco Guccinihttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/dall-italia/guccini_se_io_avessi.jpg

Il prossimo 27 novembre 2015 sarà una data che gli estimatori di Francesco Guccini dovranno necessariamente segnare in agenda.
E’ infatti la giornata di uscita di un’opera davvero molto corposa, proposta in un cofanetto decisamente ricco di contenuti.
Il titolo scelto è “Se io avessi previsto tutto questo. Gli amici, la strada, le canzoni” ed è già stato definito quale “opera monumentale”.
In effetti si tratta di un box set – distribuito da Universal – contenente gli album, pezzi inediti, duetti, live mai pubblicati prima d’oggi, collaborazioni, rarità e tanto altro.
Si è deciso di proporre due differenti versioni di “Se io avessi previsto tutto questo. Gli amici, la strada, le canzoni”: un box Deluxe e quello Super Deluxe.
Ecco in dettaglio cosa sarà contenuto in ciascuno di essi, così come comunicato dall’ufficio stampa di riferimento:

  • Il cofanetto SUPER DELUXE si compone di un libro di 100 pagine con foto e note introduttive ai brani scritte dallo stesso Francesco e 10 CD: 5 CD con il “meglio in studio” arricchito da “Allora il mondo finirà”, brano inedito tratto dalle registrazioni del suo primo album Folk Beat n.1 del 1967 e una versione alternativa di “Eskimo”, registrata nel 1978.

    4 CD con il “meglio live”, registrazioni mai pubblicate prima d’ora tratte da alcuni dei suoi migliori concerti dal 1974 al 2010, tra cui emozionanti interpretazioni acustiche e il brano inedito “L’Osteria dei Poeti”, registrato al Folk Studio di Roma nel 1974.

    1 CD con rarità, duetti, collaborazioni e 2 brani strumentali per la prima volta su supporto digitale.

  • Il BOX DELUXE racchiude una selezione della versione SUPER DELUXE e si compone di un libretto di 48 pagine ricco di fotografie e note introduttive ai brani scritte dallo stesso Guccini e 4 CD:  2 CD con una selezione del meglio “in studio” compreso l’inedito “Allora il mondo finirà” e una versione alternativa di “Eskimo”, registrata nel 1978.

    1 CD con quindici tracce dal vivo mai pubblicate prima compreso l’inedito “L’Osteria dei Poeti”, registrato al Folk Studio di Roma nel 1974.
    1 CD con  rarità, duetti e collaborazioni e 2 brani strumentali per la prima volta su supporto digitale.

Se vuoi rimanere aggiornato su Francesco Guccini, esce “Se io avessi previsto tutto questo”: info iscriviti alla nostra newsletter settimanale