FESTIVAL SHOW 2016, domani si canta a Brescia con Sergio Sylvestre, Dolcenera, Marco Carta, Irama e tanti altri

Domani, venerdì 29 luglio arriva a Brescia il Festival show 2016, al parterre di ospiti già annunciato, si aggiungono a sorpresa Sergio Sylvestre vincitore di Amici 15 e Elya Zambolin di The Voice.

FESTIVAL SHOW BRESCIAFESTIVAL SHOW BRESCIA

Ecco i primi artisti annunciati: Marco Carta, Dolcenera, Al Bano, Dear Jack, Irama, Bianca Atzei, Ciuffi Rossi e Il Pagante.

La tappa di Brescia, l’unica in Lombardia, accoglierà il pubblico nel Piazzale Miro Bonetti in un evento organizzato in partnership con il centro commerciale Freccia Rossa (viale Italia, 31 – ore 21.00 – free entry) e sarà condotta da Adriana Volpe, affiancata da Paolo Baruzzo che da sempre è protagonista della kermesse organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella.

Inoltre si esibiranno sul palco di Brescia due dei dodici artisti emergenti selezionati da Festival Show attraverso i casting, tenutisi da febbraio a maggio in ogni regione italiana: da Palermo il quartetto vocale Gate 4 e, da Treviso, la band Modigliani.
Il pubblico, che può votarli attraverso il numero 4787878, sarà anche chiamato, con l’intensità degli applausi, a decidere chi sarà il vincitore di tappa.

Festival Show 2016 si concluderà il 13 settembre all’Arena di Verona.

Queste tutte le tappe di Festival Show 2016 che stanno per arrivare : il 29 luglio nell’Area Freccia Rossa di Brescia, il 4 agosto in Piazzale Zenith a Bibione (Venezia), l’11 agosto in Piazza Torino a Jesolo Lido (Venezia), il 18 agosto nella Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (Udine), il 26 agosto in Piazza Ferretto a Mestre (Venezia), il 3 settembre al Parco della Lesa a Cividale del Friuli (Udine) e la finalissima il 13 settembre all’Arena di Verona.


Barbara Donadoni

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su FESTIVAL SHOW 2016, domani si canta a Brescia con Sergio Sylvestre, Dolcenera, Marco Carta, Irama e tanti altri iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*