Concerto di Bruce Springsteen a Roma a rischio

La data romana dello show di Bruce Springsteen prevista per il 19 luglio allo Stadio Olimpico potrebbe subire variazioni o cancellazioni.

Bruce Springsteenhttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/brucespringsteensmall.jpg

La motivazione è semplice e forse la si sarebbe dovuta prendere in considerazione da tempo: lo stesso giorno, negli stessi impianti – pochi metri più in là – si svolgeranno i mondiali di nuoto di Roma, nel Foro Italico.

Questa concomitanza tra i due eventi è stata contestata dal Comitato per l´Ordine e la sicurezza di Roma che ha suggerito al Coni (che gestisce gli impianti) di trovare una soluzione poichè in pochi metri ci si ritroverebbe una concentrazione eccessiva di persone.

Apprendiamo da La Repubblica le dichiarazioni rilasciate da Claudio Trotta della Barley Arts, agenzia che gestisce l’organizzazione dei live del Boss in Italia: “A noi nessuno ha ancora detto nulla. Mi auguro che, dopo Pasqua, troveremo una soluzione che vada bene sia per il nostro pubblico che per quello del nuoto”.
Trotta inoltre fa notare: “Posso solo dire fin d´ora che è praticamente impossibile spostare la location o la data del concerto“.

Non c’è pace per Springsteen e la Barley Arts: prima le proteste all’indomani dell’ultimo concerto del Boss a Milano, ora i problemi logistici a Roma.
E ai quarantamila fans che hanno già acquistato i biglietti per Roma, chi darà una risposta chiara?

Stando all’attuale cronaca sembrerebbe che a dover dare istruzioni e soluzioni debbano essere Coni e Comune di Roma.
Si attendono sviluppi…


Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Concerto di Bruce Springsteen a Roma a rischio iscriviti alla nostra newsletter settimanale