Classifica Fimi: Afterhours in vetta alla classifica

Questa settimana la classifica Fimi ci regala tante novità, il nuovo “Folfiri o Folfox”degli Afterhours balza subito in vetta alla classifica, seguito da “Big Boy” di Sergio Sylvestre al secondo posto, e al terzo una new entry: Fabri Fibra con “Tradimento 10 Anni”.

CLASSIFICA FIMICLASSIFICA FIMI

Quarto posto per Elodie Di Patrizi con “Un’altra vita”, seguita a ruota da “Black cat” di Zucchero, che perde una posizione.
Stabili al sesto posto i Pooh con “The Collection 5.0” , mentre al settimo un’altra new entry italiana, i Nomadi con “Così sia – XXIV tributo ad Augusto”.
Ottavo posto per Alessandra Amoroso e il suo album “Vivere a colori”, seguito da “La Fortuna Che Abbiamo Live”, di Samuele Bersani.
Conclude le prime dieci posizioni Ariana Grande con “Dangerous Woman”.

Tra i Singoli Digitali , “Sofia” di Alvaro Soler si conferma ancora una volta in cima alla chart, seguito dal duo Fedez e J-Ax con “Vorrei ma non posto” e in terza posizione Sia con “CheapnThrills”.

Per la categoria Vinili, due new entry, al primo posto sempre gli Afterhours con “Folfiri o Folfox” e Elodie Di Patrizi con l’album “Un’altra vita”, conclude le prime tre posizioni “The piper at the gates of dawn” dei Pink Floyd.


Alba Cosentino[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Classifica Fimi: Afterhours in vetta alla classifica iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*