Chris Brown nega di aver picchiato Rihanna

Chris Brown spedisce al mittente le accuse relative alle percosse ai danni della sua amata Rihanna.

Chris Brown e Rihannahttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/rihanna_chrisbrown.jpg

Assurda svolta nella vicenda giudiziaria: il rapper, durante la seconda udienza a suo carico, si è dichiarato innocente, rifiutando l’etichetta di violento e smentendo i tristemente noti fatti che hanno portato Rihanna a diventare una maschera tumefatta, lo scorso febbraio.

L’unica persona che potrebbe accusare apertamente Chris Brown è Rihanna stessa, ma la cantante si trova alle Barbados con la sua famiglia e, stando ad indiscrezioni, non avrebbe alcuna voglia di procedere nella vicenda giudiziaria.

Sembra infatti che, tra i legali delle due parti, si sarebbe trovato un accordo privato e preventivo, ma la giuria presente in aula non avrebbe accettato questo patto.
Rihanna, però, fa sapere tramite il suo legale Donald Etra che non desidera portar per le lunghe la vicenda.

Contenta lei…


Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Chris Brown nega di aver picchiato Rihanna iscriviti alla nostra newsletter settimanale