Canemorto vince il Premio Fabrizio De Andrè 2008

Il vincitore dell’edizione 2008 del Premio Fabrizio De Andrè è Antonio Nardi, in arte Canemorto.

Premio Fabrizio De Andrèhttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/News/premiodeandre2008[1].jpg

Il premio per la migliore canzone d’autore è andato dunque a Canemorto, alias Antonio Nardi, che ha portato a casa anche il premio come migliore interprete, affermandosi come artista rivelazione di questa edizione 2008.

Le due serate che si sono svolte al Teatro Petrella di Longiano (FC), hanno visto sfilare 12 finalisti.

Il premio per la migliore poesia invece è andato a Ora che vai in cucina di Angelo Veltre, che riceverà il premio nella serata speciale prevista per il 23 dicembre a Roma, al Teatro Argentina.

La giuria era presieduta da Dori Ghezzi,  seguita da un vasta giuria che di musica se ne intende, come Enrico De Angelis (Premio Tenco), Claudio Agostoni e Luca Trambusti (Radio Popolare Network), Marcello Balestra (Warner Music), Maria Laura Giulietti (produttrice discografica e giornalista), Adele Di Palma (Cose di Musica), Desirée Lombardi (operatrice culturale), dal giornalista Enrico De Regibus, da Andrea Fiori (Arci) e da Luisa Melis, direzione artistica del Premio De André.

Canemorto, giovane artista toscano, ha attirato l’attenzione della giuria non solo per la canzone portata in gara dal titolo Bel Natale, titolo ironico per descrivere una storia d’amore particolare vissuta tra litigi, incomprensioni e stress,  ma anche per l’inedita formazione con cui si è presentato: chitarra acustica, batteria e finale a sorpresa, dove Canemorto abbandonando la chitarra acustica ha imbracciato il violino.

Fonte: Rockol


Stefania Bochicchio[ratemypost-result][ratemypost]

Se vuoi rimanere aggiornato su Canemorto vince il Premio Fabrizio De Andrè 2008 iscriviti alla nostra newsletter settimanale