“Amici 15”: la storia e il successo della quindicesima edizione

La quindicesima edizione quest’anno inizia con i casting a giugno 2015. I cancelli degli studi televisivi Titanus-Elios si aprono per cantanti, ballerini e band.

Maria De Filippihttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/maria_de_filippi_1ac3280.jpg

Il 21 Novembre 2015, in diretta su Canale 5, Maria De Filippi forma la classe della quindicesima edizione di “Amici” composta da 21 allievi. 
A giudicare i talenti e a decidere chi merita un banco il corpo docente formato da: Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu, Natalia Titova e Veronica Peparini (per il ballo); Rudy Zerbi, Alex Braga, Carlo Di Francesco, Marco Maccarini e Fabrizio Moro(per il canto).

 Iniziano le lezioni quotidiane e per cantanti e ballerini si avvia un periodo intensissimo di studio, disciplina e concentrazione. Il banco ottenuto, infatti, va mantenuto e meritato. Cominciano così anche le sfide con i talenti esterni, valutate di volta in volta da esperti del settore e addetti ai lavori.
Il percorso professionale all’interno della scuola dura più di cinque mesi, scanditi da una media di otto ore di lezione al giorno, che diventano mille se si considera l’intero arco dei mesi di accademia frequentati dai finalisti. Sabato 27 febbraio Maria De Filippi annuncia in diretta i quattro grandi artisti che ricoprono il ruolo di Direttori Artistici delle due squadre in gara: Emma e Elisa per i Bianchi, J-ax e Nek per i Blu.
E se Emma ed Elisa tornano, questa volta insieme (lo scorso anno erano rivali) e uniscono le loro grandi capacità artistiche e umane per interagire con i ragazzi, scegliere i brani su cui farli esibire, gli arrangiamenti più idonei, la strategia di gara, dall’altra si mettono in gioco e al servizio dei propri allievi le new entry Filippo Neviani in arte Nek, cantautore e polistrumentista, e lo “Zio” J-Ax, amatissimo fondatore del rap in Italia e padre del Rap’n’Roll.   

I 4 Direttori Artistici cominciano a scegliere i propri talent per costruirsi la loro squadra.
Emma e Elisa da una parte, Ax e Nek dall’altra, si contendono spesso i ragazzi in gara ma la decisione a che squadra appartenere spetta solo agli allievi.

Si chiudono le due formazioni, sono 12 i giovani che partecipano alla fase serale del programma: Squadra Bianca: Elodie Di Patrizi, Lele Esposito e la Band La Rua per il canto e Gabriele Esposito, Alessio La Padula e Emanuele Caruso per il ballo.

Squadra Blu: Cristiano Cosa, Chiara Grispo, e Sergio Sylvestre, cantanti e Michele Lanzeroti, Alessio Gaudino e Patrizio Ratto, ballerini.

 Prima dell’inizio del Serale Maria De Filippi annuncia per la prima volta una giuria composta solo da donne: tre eccellenze dell’arte e dello spettacolo pronte con la loro attitude, il loro esprit, la loro esperienza e sensibilità artistica a valutare le performance dei 12 allievi in gara. L’attrice Sabrina Ferilli, indimenticabile per la sua magistrale interpretazione di Ramona in La grande Bellezza di Paolo Sorrentino premiato con l’Oscar.  Per la quarta edizione consecutiva è lei la giurata di Amici insieme alle straordinarie cantanti pioniere e simbolo della grande musica italiana: Loredana Bertè, riconfermatissima per la seconda volta e Anna Oxa, nuova prestigiosa presenza in scena.

Ma questa 15esima edizione di Amici si arricchisce della presenza speciale di un grande artista, cantautore musicista e interprete: Marco Castoldi in arte Morgan. Musicista statale, ingegnoso, cervellotico, pratico, romantico, idealista, pessimista attivo, Maître à penser, logorroico, affabulatore, ateo pentito, intonato, genio della contraddizione, mancato Premier: questi gli appellativi che lui stesso si attribuisce. Morgan mette la sua straordinaria esperienza e conoscenza musicale a disposizione dei ragazzi: durante le puntate del Serale se interpellato dai Direttori Artistici, il suo parere diventa vincolante, sostituendosi a quello di una delle tre giurate, momentaneamente “spenta”.   

Sabato 2 aprile 2016 comincia finalmente l’attesissima fase serale del programma.
Mentre i dodici talenti in gara affilano le unghie per proseguire la loro corsa verso la vittoria, i quattro Direttori Artistici presidiano ogni fase, impostando insieme ai ragazzi la miglior strategia.  Elisa, Emma, Ax e Nek mettono le mani nell’infinito repertorio musicale per trarne brani adatti ai loro allievi, riarrangiando in modo adeguato ogni singolo brano scelto, ed esibendosi loro stessi per far guadagnare punti alla propria squadra.

 A supervisionare tutto quanto concerne la mise en scene, a creare meravigliosi quadri di danza intensi e pieni di riflessioni su temi di attualità, Giuliano Peparini, Direttore Artistico e coreografo del programma. Peparini è infatti riuscito anche stavolta con grande maestria e straordinarie capacità artistiche nel difficile compito di superare se stesso, creando immagini assolutamente inedite nella tv italiana attraverso coreografie, scenografie, costumi, e videografiche.  

Ad “Amici” per questa quindicesima edizione, si sono alternati sul palco al servizio dei ragazzi grandi artisti quali: Francesco De Gregori, Ornella Vanoni, Gino Paoli, I Pooh, Massimo Ranieri, Gianna Nannini, Ron, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Vittorio Grigolo, The Kolors, Modà, Luca Carboni, Gianluca Grignani, Fedez, Baby K, Giusy Ferreri. Con loro spesso in scena anche i quattro Direttori Artistici Elisa, Emma, Ax, Nex e le giurate Loredana Bertè e Anna Oxa che non si sono risparmiati e con grande umiltà hanno accettato di mettersi in gioco regalando indimenticabili prestazioni artistiche. A salire sul palco anche Morgan, protagonista di prove speciali e di grandi performance. 

Ad ogni puntata del grande show del sabato sera ha partecipato un quarto giudice che ha valutato insieme agli altri giudici le esibizioni dei ragazzi in gara. Si sono appassionati al talento di “Amici”: Kevin Spacey, Carlo Verdone, Luca Argentero, Carlo Conti, Marco Bocci, Edoardo Leo, Biagio Antonacci e Raoul Bova.  Irresistibile la comicità di Virginia Raffaele. L’attrice ha vestito panni dell’allieva perennemente scartata Giorgiamaura, dell’etoile di danza Carla Fracci, della stilista Donatella Versace, della cantante Ornella Vanoni e ha dato vita al personaggio cartoon Jessica Rabbit.  

 “Amici” sui social:   Dai banchi della scuola, alla tv, fino al mondo dei social network, il successo di “Amici” spopola sulla rete attraverso i profili ufficiali di Facebook, Twitter, Instagram e grazie a  WittyTv che segue 24 ore su 24 i ragazzi durante il programma.

La forza di “Amici” sui social è testimoniata dai dati: da gennaio 2013, anno in cui sono stati aperti i profili ufficiali della trasmissione ad oggi la pagina Facebook  composta da oltre 2milioni di Fan, risulta la più attiva di Mediaset con oltre 5.5 Milioni di interazioni a settimana. Su Twitter, il profilo @AmiciUfficiale conta circa 450 mila follower. Su Instagram i follower sono oltre 1 milione con una crescita di oltre 20.000 mila follower a settimana.  
Durante la serata di mercoledì 25 maggio, prima del verdetto finale sul vincitore assoluto di #Amici15, in studio viene assegnato il Premio Vodafone, consegnato da una folta giuria di giornalisti e blogger.

Fanno parte di questa giuria le seguenti testate: Ansa, Adnkronos, Corriere della Sera, La Stampa, Il Giornale, L’Unità, La Gazzetta dello Sport, QN, Il Fatto Quotidiano, Il Messaggero, Il Tempo, Libero, Tv Talk, Tv Sorrisi e Canzoni, TvZap.it, Rockol.it, DavideMaggio.it, TvBlog.it, TvZoom.it, Tgcom24.it, Rtl.it.      
Resta solo da dire : che vinca il migliore!  

Amici di Maria De Filippi seraleAmici di Maria De Filippi serale

Se vuoi rimanere aggiornato su “Amici 15”: la storia e il successo della quindicesima edizione iscriviti alla nostra newsletter settimanale