Alfonso De Pietro: il nuovo disco è “Di Notte in Giorno”

Esce il nuovo disco di Alfonso De Pietro, dal titolo “Di Notte in Giorno”.

Alfonso De Pietrohttps://www.fullsong.it/uploads/model_8/dall-italia/alfonso_de_pietro_notte_giorno.jpg

Una parata di grandi ideali e nomi che pesano a presentare questo nuovo disco di Alfonso De Pietro.
La collaborazione dell’Associazione Libera, Nomi e Numeri Contro le Mafie, direi che basta a segnare a fuoco le linee guida di questo lavoro.
Una presentazione curata da Don Luigi Ciotti conclude un contorno già ricco di suo.
Un disco che parla ai giovani delle nuove generazioni attraverso un linguaggio Jazz, una canzone d’autore che si veste di parole forti e di metafore dolcissime e comunicata un senso di rivalsa e di rinascita.
La lotta a tutte le mafie di questo paese passa anche per la musica e quella di Alfonso De Pietro già da tempo è stata insignita di riconoscimenti e premi in questo ambito.
Questo nuovo disco si intitola “Di Notte in Giorno” quasi a testimoniare proprio l’arrivo del nuovo inizio.
Sono 12 gli inediti in studio tra cui anche musiche che De Pietro ha scritto per accompagnare poesie di Carmelo Calabrò (poeta e docente), una di Padre Maurizio Patriciello (simbolo della lotta ai reati ambientali nella Terra dei fuochi) e una di Peppino Impastato.
Un ensemble gustoso di sfumature eleganti a cura di Piero Frassi al pianoforte, Nino Pellegrini al contrabbasso, Andrea Melani alla batteria, Dimitri Grechi Espinoza al sax, Alessio Bianchi alla tromba.
In rete il video ufficiale del singolo “L’indifferente” dov’è emblematica l’immagine dei musicisti coperti in volto da anonime e inespressive maschere bianche. E questo a richiamare il concetto di omertà e di silenzio. E questo a ricordarci che “La Memoria” (citando il primo singolo estratto dal disco) è un bene prezioso che va curato e salvaguardando soprattutto attraverso il racconto di ciò che è stato.
Un disco importante insomma.

Se vuoi rimanere aggiornato su Alfonso De Pietro: il nuovo disco è “Di Notte in Giorno” iscriviti alla nostra newsletter settimanale