PRINCE: diventa un museo permanente la sua casa di Minneapolis

La casa di Prince a Minneapolis diventa un museo permanente.
La decisione è stata presa dall’amministrazione della città del Minnesota, che farà di Paisley Park una sorta di Graceland, la maestosa tenuta di Elvis Presley.

PRINCEPRINCE

Secondo quanto si legge sul sito ufficiale di Paisley Park, i tour sono già iniziati e il costo del biglietto base è di circa 40 dollari.

Questa la presentazione sul sito Paisley Park riguardo il celebre cantante prematuramente scomparso lo scorso 21 aprile : «Paisley Park è la straordinaria villa privata del Principe, luogo in cui si è dedicato alla produzione musicale. I fan avranno l’opportunità di sperimentare direttamente ciò che è stato per il principe vivere, creare, produrre in questo piccolo “santuario” privato».

Per 38,50 dollari (o 100 dollari per un’esperienza VIP) i fan potranno fare il tour della casa con o senza guida, visitando lo studio e altre zone della casa in grado di rendere questo tour un esperienza unica.

Il giro dura poco più di un’ora durante la quale si potranno vedere, tra le altre cose, gli studi di registrazione e le stanze dove Prince provava per i suoi concerti.
Inoltre, Pailsey Park, era già stato visitato da oltre 12mila persone nell’ultimo mese durante un’apertura temporanea.


Dario Riva

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su PRINCE: diventa un museo permanente la sua casa di Minneapolis iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*