Festival di Sanremo 2017: il promo, una perfetta caduta di stile

E’ uscito l’orribile video ufficiale del Festival di Sanremo 2017, kermesse che si terrà dal 7 all’11 febbraio.

FESTIVAL DI SANREMO PROMOFESTIVAL DI SANREMO PROMO

Il video inizia con delle mamme sedute nella sala d’aspetto di un ginecologo, con un evidente riferimento al video del 1998 “Teardrops” dei Massive Attack.
Le mamme, sono munite di cuffiette per far ascoltare la musica ai loro bimbi, dentro l’utero, che a quanto si evince dal video ( visto che riescono a cantare), stanno per nascere.
La colonna sonora dei feti che iniziano a scandire il tempo è “Non ho l’età” di Gigliola Cinguetti.

I video sono un fattore veramente importante per la promozione di un evento, di una canzone, e in questo caso del Festival di Sanremo.
Ci si sarebbe potuti sforzare per rendere un po’ più vario il tutto, e magari non mettere in scena dei neonati.
La voce di Carlo Conti chiude il promo con la frase: ” Tutti cantano Sanremo” , forse era meglio dire “Tutti cantano a Sanremo”,  vedi certi nomi…
Inoltre, quello che non mi convince di questo video, è la mancanza assoluta di concept: nulla varia, ed il tutto rimane uguale dall’inizio alla fine.

So benissimo che molti di voi, per ovvi motivi non saranno d’accordo con il mio pensiero.
Me ne farò una ragione!
A questo punto mi tocca pregare per una degna scenografia…


Alba Cosentino

Se vuoi rimanere aggiornato su Festival di Sanremo 2017: il promo, una perfetta caduta di stile iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*