Angelina Mango vince Sanremo 2024, dieci anni dopo un altra lucana, Arisa

Trionfa Angelina Mango al Festival di Sanremo 2024 con la sua irresistibile cumbia de” La Noia”. Un successo di una donna dieci anni dopo la sua conterranea Arisa.

Angelina Mango vince Sanremo 2024Angelina Mango vince Sanremo 2024

Angelina Mango (40,3%) vince il 74esimo Festival di Sanremo con la sua animatissima cumbia de” La Noia” (quasi un ossimoro con il suo titolo). Nella top five che alle 2 di notte ha visto la ripartenza dei voti ci sono, in ordine di preferenze,  Geolier (25,2%), Annalisa (17,1%), Ghali (10,5%) e Irama (6,9%).

La vittoria di Angelina Mango è il frutto delle preferenze di televoto, Sala Stampa e giuria delle radio. Quest’ultima ha sostituito la giuria demoscopica.

Dieci anni dopo la sua conterranea Arisa (lucana di Pignola, Potenza), Angelina Mango (lucana di Lagonegro, Potenza) interrompe la serie di vincitori tutti al maschile e declina la vittoria con il colore rosa.

Un Festival di Sanremo 2024 a tutta “hit”, potremmo dire, perfino negli ascolti che hanno ancora una volta premiato Amadeus, al suo ultimo festival così come da lui dichiarato. Più che di Festival di Sanremo, se non fosse per il teatro Ariston, sembrava di assistere al Festivalbar. Chissà che non rinasca anche questa kermesse.

Un cambio di formula ma soprattutto di “raccolta” di generi musicale che ha fatto rinascere il festival negli ultimi anni ma che non sempre è indice di qualità. Il pop si è molto appiattito e musicalmente i brani hanno davvero molto poco. Non si tratta di cambio generazionale ma di proposte sempre più povere di note musicali, di composizione, di arrangiamenti e spesso anche di testo. Cosa è mancato? Un pezzo d’autore, una ballata intramontabile, un brano musicalmente ineccepibile. E qualche nome importante della scena musicale nostrana.

Sarà questa la tendenza per il prossimo anno? Vedremo.


Pubblicato in ,

Se vuoi rimanere aggiornato su Angelina Mango vince Sanremo 2024, dieci anni dopo un altra lucana, Arisa iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Informazioni su Anna Bruno 355 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*