U2 - get on your boots
Musica

U2: testo di Get on your boots

Get on your boots è il primo singolo dell’album No line on the horizon, in uscita il 2 marzo.
Trasmessa da questa mattina sulle principali emittenti radiofoniche e in streaming direttamente dal sito ufficiale, la canzone segue di un giorno il ritorno sulle scene degli U2, impegnati ieri nel concerto per Obama.

Faith dei Joe Black Group
Recensioni

Joe Black Group, recensione di Faith

Faith è il primo album del gruppo tarantino Joe Black Group, prodotto italianissimo ma famoso più in America che in patria. Piombata al 7°posto della Charts top 50 r&b/soul con il brano Deep Inside nel mese di marzo 2008, la band produce otto pezzi di spessore dai toni mordibi e suadenti, a metà strada tra l’ambient e il fusion.

El Tio Carlos
Recensioni

Recensione di El Tio Carlos

Doverosa una premessa prima di recensire il gruppo EL Tio Carlos, che lancia un album omonimo tra ritmi sognanti e coinvolgenti e sonorità spagnoleggianti davvero incantevoli.

Amy Winehouse ubriaca
Musica

Amy Winehouse, in astinenza da alcool, diventa ladruncola di drink

Non c’è buon proposito che possa durare il tempo di una notte per Amy Winehouse. Dopo essersi dipinta come innamoratissima del nuovo compagno Joshua Bowman e piena di buona volontà per disintossicarsi dalla droga, ecco arrivare indiscrezioni direttamente dal resort dei Caraibi in cui Amy sta trascorrendo una vacanza.

Primo Maggio 2008
Recensioni

Recensione di Primo Maggio Tutto L’Anno 2008

Primo Maggio tutto L’Anno è un progetto musicale decisamente originale, perché dà libero sfogo a tutta quella classe emergente musicale di notevole talento. Siamo giunti alla quarta compilation: Primo Maggio tutto L’Anno 2008, il Cd compilation che si avvale di 14 cantanti tutti più o meno maturi.

Biagio Antonacci - Il cielo ha una porta sola
Recensioni

Biagio Antonacci, recensione de Il cielo ha una porta sola

Dedicarsi all’ascolto de Il cielo ha una porta sola, l’ultima fatica discografica di Biagio Antonacci, è come radunarsi tutti a casa dell’artista, fare la classica rimpatriata fra amici e sfogliare un album di vecchie foto ormai ingiallite: mano a mano che scorrono le pagine, nella nostra mente “cominciano i ricordi”, più o meno intensi, nitidi o sbiaditi di tutta una vita, breve o lunga che sia, costellata di eventi positivi e negativi.