Venezia 74: l’umanità in miniatura di “Downsizing”

Il film di apertura della 74a Mostra del Cinema di Venezia è “Downsizing” di Alexander Payne, con protagonista Matt Damon

Matt_Damon Kristen_Wiig Hong_Chau - Alexander_Payne foto ASACMatt_Damon Kristen_Wiig Hong_Chau - Alexander_Payne foto ASAC

Un grande film in miniatura: è questo “Downsizing” di Alexander Payne, che apre in bellezza il concorso ufficiale della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Protagonista è Matt Damon nei panni di Paul Safranek, un uomo della provincia americana che ha visto negli anni sbriciolare i suoi sogni e pensa di trovare il suo posto nel mondo in una comunità di esseri umani che hanno accettato di farsi rimpicciolire fino a 12 cm. Un vero e proprio esperimento scientifico e sociale, che avrebbe come obiettivo quello di garantire un tenore di vita più elevato e al tempo stesso salvare il mondo dal suo irreversibile tracollo ecologico.
“Il film unisce fantascienza e sense of humour” – ha spiegato il regista alla conferenza stampa – “Ci stavamo lavorando da più di dieci anni e all’inizio avevamo una consulenza scientifica, ma ad un certo punto abbiamo smesso di preoccuparcene per concentrarci di più sulla storia”.
“Alexander è molto meticoloso: può arrivare a fare 30 ciak anche per una singola inquadratura se non è esattamente come vuole lui, però questo rende il compito di noi attori più semplice” – racconta invece Matt Damon – “Qualsiasi attore al mondo vorrebbe lavorare in questo modo, io per lui reciterei anche l’elenco telefonico”.
Nel cast, nel ruolo della moglie di Paul, c’è Kristen Wiig: “È un film che tocca argomenti molto importanti, come quelli ambientali e quindi credo di essere stata chiamata in causa per questo. Comunque, ci tengo a precisare, io mi farei ingrandire non rimpicciolire”.
Vera sorpresa è l’attrice Hong Chau, che interpreta una mini-ragazza vietnamita senza una gamba e dedita al prossimo: “Capita raramente che personaggi come il mio vengano messi in primo piano, di solito rimangono sullo sfondo. È stato quindi fantastico che sia successo il contrario”.
“Downsizing” uscirà nelle sale italiane il prossimo 21 dicembre.

 


Laura Frigerio

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Se vuoi rimanere aggiornato su Venezia 74: l’umanità in miniatura di “Downsizing” iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*