Venezia 74: l’incontro con i miti Jane Fonda e Robert Redford (Photo-Gallery)

Alla 74a Mostra del Cinema di Venezia sono arrivati Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film Le nostre anime di notte

Jane Fonda e Robert Redford Jane Fonda e Robert Redford

La 74a Mostra del Cinema di Venezia non è avara di star e ha già toccato il suo picco con l’arrivo di due veri miti: Jane Fonda e Robert Redford.
I due attori non solo sono i Leoni d’Oro alla carriera di quest’anno, ma hanno anche presentato (fuori concorso) il loro ultimo film Le nostre anime di notte (titolo originale Our Souls At Night) diretto da Ritesh Batra e tratto dal romanzo omonimo di Kent Haruf.
“Sono felice di avere avuto la possibilità di lavorare ancora con Jane prima di morire” – dice scherzando Robert alla conferenza stampa. E lei risponde a tono: “Io non vedevo l’ora Lo ammiro tanto come artista, per quello che ha fatto nel corso degli anni e poi bacia benissimo! Devo confessare che ai tempi di Ai piedi nudi nel parco era diventato il mio sogno proibito!”.
Le nostre anime di notte arriva a cinquant’anni esatti da A piedi nudi nel parco, film che diede ad entrambi una grande notorietà. Al centro la storia di Addie Moore e Louis Waters, due vedovi non più giovanissimi che, nonostante siano vicini da diversi anni scoprono di non conoscersi abbastanza. Inizierà così una tenera amicizia, che si trasformerà in qualcosa di più importante. Un film romantico, malinconico, anche divertente e destinato a conquistare lo spettatore.
“Io penso che andando avanti con l’età si viva l’amore in maniera ancora più bella e intensa”dice Robert“Quando si è giovani non si pensa alla vecchiaia e poi, all’improvviso, ci si rende conto che tutto è cambiato e che si deve rinunciare a qualcosa. È triste, però è solo una diversa fase della vita, di maggiore responsabilità soprattutto nei confronti dei nostri figli e nipoti dato che siamo noi a dover lasciare loro un mondo migliore”.
“In tarda età ci si lancia di più in amore”dice invece Jane“Si conosce meglio anche il proprio corpo ed è bello avere ancora il desiderio di fare sesso. Questo lo mostriamo anche nella serie tv Grace and Frankie, che mi vede protagonista ed è trasmessa sempre da Netflix.
Ed è proprio su Netflix, infatti, che il film sarà visibile a partire dal 29 settembre. Da non perdere!

Jane Fonda (Photo by Venturelli/WireImage)

Robert Redford a (Photo by Venturelli/WireImage)

Finola Dwyer, Michael H. Weber, Robert Redford, Ritesh Batra and Jane Fonda (Photo by Venturelli/WireImage)
Robert Redford (Photo by Venturelli/WireImage)

Pubblicato in

Se vuoi rimanere aggiornato su Venezia 74: l’incontro con i miti Jane Fonda e Robert Redford (Photo-Gallery) iscriviti alla nostra newsletter settimanale


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*