Torna il Festival Carroponte dall’8 giugno al 10 settembre 2017. Grandi artisti in programma: Ermal Meta, Niccolò Fabi, Marracash & Guè Pequeno, Francesco Gabbani, Brunori Sas

Torna l’attesissimo festival musicale Carroponte, colonna sonora dell’estate milanese e non solo grazie agli oltre 100 giorni di grande musica italiana e internazionale, sempre in via Granelli 1 a Sesto San Giovanni.

CARROPONTE PH ANDREA CARISTOCARROPONTE PH ANDREA CARISTO

Il compito di inaugurare la stagione dei live 2017 toccherà al cantautore emiliano Dente (8 giugno, ingresso gratuito) che accenderà le luci di Carroponte con le note dei brani tratti da Canzoni per metà, il suo ultimo album con il quale ha saputo riscaldare a suon di note ed emozioni la stagione invernale di pubblico e critica.
Dopo Ghemon e Lo Stato Sociale, solo per citare gli artisti che hanno aperto le ultime due stagioni musicali dell’arena sestese, tocca così ancora una volta a un talentuoso esponente della musica tricolore dare il via a una programmazione italiana e internazionale di primissimo ordine, che trasformerà nuovamente l’inconfondibile profilo di Carroponte in uno dei principali e più interessanti luoghi di aggregazione di Milano e hinterland.

Anche quest’anno Carroponte, organizzato da Arci Milano e Consorzio Eventi e Trenta con la collaborazione del Comune di Sesto San Giovanni, prevede 3 palchi dove ospitare tanti talentuosi e carismatici interpreti: dagli storici INTERPOL (23 agosto) ai rapper MACHINE GUN KELLY (20 giugno), MARRACASH & GUE PEQUENO (14 luglio) e WILLIE PEYOTE (28 giugno); dalle leggende punk californiane DESCENDENTS e ME FIRST AND GIMME GIMMES (11 giugno) ai protagonisti di Sanremo 2017 FRANCESCO GABBANI (29 giugno) ed ERMAL META (15 luglio); dal nuovo nome di riferimento del cantautorato italiano BRUNORI SAS (30 giugno) a un veterano di assoluta qualità come NICCOLO’ FABI (06 luglio); dall’icona femminista ANI DI FRANCO (05 luglio) all’estro romagnolo dei NOBRAINO (20 luglio), dal post hardcore degli AT THE DRIVE IN (22 agosto) al grande Jazz Sperimentale di ROBERT GLASPER (27 luglio); dallo stoner rock usa dei RED FANG (03 luglio) al metallo senza tempo dei MEGADETH (08 agosto); dal punk celtico dei DROPKICK MURPHYS e dei FLOGGING MOLLY (11 luglio) all’originalità del gruppo canadese WALK OFF THE EARTH (16 luglio); dalle atmosfere folk del cantautore e attivista britannico BILLY BRAGG (05 agosto), passando per i virtuosismi blues-rock del chitarrista KENNY WAYNE SHEPHERD (23 luglio). Ritornano i padri nobili dell’indie americano, DINOSAUR JR (10 luglio) e i VINTAGE TROUBLE, questa volta accompagnati dai LUCKY CHOPS (4 luglio), così come il più famoso poeta & perfomer italiano ovvero GUIDO CATALANO (05 Settembre). Si conferma cittadino onorario di Carroponte, la star mondiale del reggae DAMIAN MARLEY che per il terzo anno di fila accenderà il parco industriale ex-Breda con la sua energia e i suoi irresistibili ritmi in levare (22 giugno).

Queste le prime anticipazioni del più lungo viaggio in musica dell’estate milanese: quattro mesi di spettacoli e appuntamenti tra il verde e le suggestive architetture industriali di una magica oasi dedicata al divertimento a 360° nel cuore della città.

Ma l’anima di Carroponte oltre la musica è ricca di tanti altri eventi, come la rassegna cinematografica d’autore, occasioni di festa, laboratori per bambini, e spensierati momenti all’aria aperta.
Per i più impazienti, anche quest’anno la stagione di Carroponte sarà aperta da un goloso prologo di tre giorni (26-27-28 maggio): l’ormai consueto appuntamento con le cucine mobili dello Streeat-Food Truck Festival, il primo e originale festival itinerante dedicato allo street food di qualità, giunto alla sua settima edizione nella suggestiva location di Carroponte.

News in continuo aggiornamento!

Se vuoi rimanere aggiornato su Torna il Festival Carroponte dall’8 giugno al 10 settembre 2017. Grandi artisti in programma: Ermal Meta, Niccolò Fabi, Marracash & Guè Pequeno, Francesco Gabbani, Brunori Sas iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*